Thyssenkrupp ha fatto ricorso contro la decisione del mese scorso dei Paesi Bassi di assegnare un contratto per la costruzione di nuovi sottomarini al gruppo Naval della Francia, ha riferito il quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung, citando l'azienda tedesca.

Thyssenkrupp non ha potuto confermare immediatamente l'appello quando è stata contattata da Reuters.