(Alliance News) - Travis Perkins PLC ha parlato della sua unità Toolstation UK giovedì, prevedendo che brillerà in un mercato ampio e frammentato".

In occasione di un incontro con gli investitori, l'azienda di commercio edile "definirà il percorso" della divisione Toolstation UK per raggiungere un fatturato di 1 miliardo di sterline con un margine operativo a una cifra elevata entro il 2027.

"Toolstation offre una proposta al cliente leader di mercato, sinonimo di convenienza, ampiezza di gamma e leadership di valore, sostenuta da un modello digitale completamente integrato. Come parte integrante del Gruppo, l'azienda fornisce un'offerta altamente complementare per i commercianti del Regno Unito, con un'eccellente opportunità di continuare a crescere in un mercato ampio e frammentato", ha dichiarato l'Amministratore Delegato Nick Roberts.

"L'investimento significativo del gruppo nella rete, nella forza lavoro e nell'infrastruttura di Toolstation negli ultimi anni ha fornito una piattaforma di scala e sostiene la nostra fiducia nella prossima fase del viaggio dell'azienda, mentre ci concentriamo sulla crescita e sulla redditività. Oggi, non vediamo l'ora di fornire maggiori informazioni sull'azienda e di dimostrare come questi investimenti e la sua proposta differenziata creeranno valore".

Il fatturato di Toolstation nel suo complesso ha totalizzato 775 milioni di sterline nel 2022, con un aumento dell'1,9% rispetto ai 761 milioni di sterline del 2021. L'unità ha registrato una perdita operativa rettificata di 9 milioni di sterline, in oscillazione rispetto all'utile di 22 milioni di sterline. Solo nel Regno Unito, l'utile operativo rettificato è stato di 21 milioni di sterline, dimezzandosi rispetto ai 42 milioni di sterline.

Le azioni di Travis Perkins sono scese dello 0,8% a 816,80 pence ciascuna a Londra giovedì mattina.

Di Eric Cunha, redattore notizie di Alliance News

Commenti e domande a newsroom@alliancenews.com

Copyright 2023 Alliance News Ltd. Tutti i diritti riservati.