Taiwan Semiconductor Manufacturing Co ha dichiarato mercoledì che una nuova tecnologia di produzione di chip chiamata "A16" entrerà in produzione nella seconda metà del 2026.

In occasione di una conferenza a Santa Clara, in California, il co-Chief Operating Officer di TSMC, Y.J. Mii, ha detto che la tecnologia consentirà anche di fornire energia ai chip di calcolo dal retro del chip, il che aiuta a velocizzare i chip di intelligenza artificiale ed è un'area in cui TSMC è in competizione con la rivale statunitense Intel.

TSMC è il più grande produttore a contratto di chip al mondo per aziende come Nvidia e attualmente produce i chip più veloci al mondo. A marzo, Intel ha dichiarato che prevede di superare TSMC nella produzione di chip più veloci con la tecnologia "14A" di Intel nel 2026. (Servizio di Stephen Nellis a Santa Clara, California)