UBS ha iniziato un programma di riacquisto di azioni annunciato all'inizio dell'anno e la scorsa settimana ha riacquistato azioni per un valore di 44,8 milioni di franchi svizzeri (50,21 milioni di dollari), ha dichiarato lunedì la banca svizzera.

UBS ha dichiarato che il programma di riacquisto varrà fino a 1 miliardo di dollari quest'anno.

I riacquisti di azioni e i dividendi sono considerati dagli analisti come una ragione per cui gli investitori stanno investendo in azioni UBS, dopo l'acquisizione della rivale di lunga data Credit Suisse, avvenuta lo scorso anno.

Le aziende utilizzano i riacquisti per ridurre la percentuale di azioni detenute dagli investitori, consentendo loro di restituire contanti agli azionisti e spesso facendo salire le azioni. (1 dollaro = 0,8922 franchi svizzeri) (Servizio di Oliver Hirt, redazione di Peter Graff)