Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. UniCredit S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    UCG   IT0005239360

UNICREDIT S.P.A.

(UCG)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

UniCredit S p A : sostiene lo sviluppo sostenibile di SACMI Imola. Finanziamento da 10 milioni di euro con Garanzia Green di SACE

26-11-2021 | 11:00
La banca e SACE supportano gli investimenti dell'azienda nell'ambito dei loro piani di sostegno per le imprese che vogliono migliorare la sostenibilità del proprio business, in linea con il PNRR

UniCredite SACE supportano i piani di sviluppo sostenibile di SACMIImola, leader mondiale nella fornitura di tecnologie avanzate per l'industria della ceramica, del packaging, food&beverage, tecnologie e materiali avanzati. La banca ha infatti finalizzato un'operazione da 10 milioni di euro, con Garanzia Green di SACE, a supporto degli investimenti in ricerca e sviluppo sulla sostenibilità ambientale delle business unit Tiles, Sanitaryware & Tableware, Rigid Packaging dell'azienda.

Nello specifico, il finanziamento UniCredit Sustainability-Linked, della durata di 8 anni, è caratterizzato dall'applicazione di un meccanismo che prevede la variazione del tasso di interesse al raggiungimento di uno specifico target ambientale (KPI) che certifica l'incremento annuale dell'approvvigionamento dell'energia da fonti rinnovabili.

Così Paolo Mongardi, presidente di SACMI Imola: "SACMI ha da tempo individuato nella riduzione dell'impatto ambientale di tecnologie e processi produttivi un fattore strategico di competitività. L'innovazione tecnologica costante è nel DNA della nostra azienda. La vera scommessa consiste oggi nella capacità di orientare l'innovazione verso processi e prodotti più sostenibili, capaci di generare benessere reale per le persone, le comunità, i territori. Ecco perché siamo determinati a cogliere questa ulteriore opportunità, che si inserisce nel quadro di obiettivi e sfide comuni per il nostro sistema-Paese".

Dichiara Andrea Burchi, Regional Manager Centro Nord UniCredit: "La sostenibilità costituisce sempre più un fattore competitivo per le imprese, capace di orientare le scelte dei consumatori e degli investitori. UniCredit è una banca leader in Europa anche nelle soluzioni di finanziamento legate a obiettivi ESG, che possono efficacemente supportare la trasformazione dei modelli di business delle aziende. Siamo quindi particolarmente lieti di affiancare SACMI nel suo percorso volto a migliorare la sostenibilità del proprio business e a cogliere nuove opportunità di crescita. Ciò è in linea con il PNRR che costituisce un'occasione unica per migliorare la sostenibilità e la resilienza del sistema economico e produttivo nazionale, favorendo una transizione equa e inclusiva. Il ruolo di UniCredit vuole essere centrale, di ascolto e riferimento, per le imprese nel contesto dell'accesso ai fondi europei grazie al potenziale di una task force dedicata e a strumenti di finanziamento dedicati alla realizzazione di progetti innovativi e sostenibili".

"Con questa operazione - ha dichiarato Marco Mercurio Responsabile Mid Corporate Centro-Nord di SACE - prosegue il nostro impegno a sostegno di progetti in grado di agevolare la transizione ecologica italiana, in linea con gli obiettivi del Green New Deal italiano. Per SACE affiancare SACMI, con cui abbiamo consolidato una

storica relazione fatta di successi affiancandola sia nella crescita sui mercati internazionali che attraverso operazioni di finanza strutturata e sostenibile di cui l'operazione green è un'ulteriore conferma, significa supportare da un lato un'eccellenza italiana che ha posto al centro della propria strategia l'economia circolare e la sostenibilità ambientale e dall'altro un settore strategico come quello manifatturiero".

Gli interventi finanziati, grazie all'impatto positivo in termini di mitigazione del cambiamento climatico, rientrano negli obiettivi del Green New Deal, il piano che promuove un'Europa circolare, moderna, sostenibile e resiliente. In questo ambito, SACE, istituzione a sostegno dello sviluppo del sistema Paese, riveste ruolo centrale nell'attuazione del Green New Deal sul territorio italiano, come previsto dal Decreto Legge "Semplificazioni" di luglio 2020 (76/2020). La società guidata da Pierfrancesco Latini, infatti, può rilasciare 'garanzie green' su progetti domestici in grado di agevolare la transizione verso un'economia a minor impatto ambientale, integrare i cicli produttivi con tecnologie a basse emissioni per la produzione di beni e servizi sostenibili e promuovere iniziative volte a sviluppare una nuova mobilità a minori emissioni inquinanti. Dall'entrata in vigore del Decreto è stato istituito un team di specialisti trasversale alle varie funzioni aziendali, che racchiude professionalità diverse e complementari, in grado di rispondere a 360° alle esigenze di questa nuova operatività di SACE.

Milano, 26 novembre 2021

Contatti:

UniCredit Media Relations

E mail: mediarelations@unicredit.eu

Disclaimer

UniCredit S.p.A. published this content on 26 November 2021 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 26 November 2021 09:59:00 UTC.


© Publicnow 2021
Tutte le notizie su UNICREDIT S.P.A.
19/01WEBUILD: collocato nuovo bond "sustainability linked" da 400 mln
DJ
19/01UniCredit in trattative per vendere l'unità tedesca Wealthcap
MT
19/01UNICREDIT S P A: vince alla grande ai Global Finance's Treasury and Cash Management Award..
PU
19/01UNICREDIT: Orcel; grande impegno su Esg, orgogliosi dei risultati
DJ
19/01UNICREDIT: Corporate Knights, 1* posto in Italia per sostenibilità
DJ
19/01UNICREDIT S P A: si classifica al primo posto tra le aziende in Italia e al secondo tra l..
PU
19/01ASPI: colloca 1 miliardo di obbligazioni sul mercato
DJ
19/01UNICREDIT: offerte per il leasing (MF)
DJ
18/01ASPI: il nuovo bond di Autostrade per l'Italia va a ruba (Milanofinanza.it)
DJ
18/01TOP STORIES ITALIA: Bper sfrutta la "finestra d'oro" con bond da 600 mln
DJ
Pił notizie
Raccomandazione degli analisti su UNICREDIT S.P.A.
Pił raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2021 17 702 M 20 093 M -
Risultato netto 2021 2 103 M 2 388 M -
Indebitamento netto 2021 - - -
P/E ratio 2021 15,7x
Rendimento 2021 3,89%
Capitalizzazione 30 213 M 34 290 M -
Capi. / Fatturato 2021 1,71x
Capi. / Fatturato 2022 1,71x
N. di dipendenti 82 107
Flottante 96,1%
Grafico UNICREDIT S.P.A.
Durata : Periodo :
UniCredit S.p.A.: grafico analisi tecnica UniCredit S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica UNICREDIT S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRialzistaRialzista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media Comprare
Numero di analisti 26
Ultimo prezzo di chiusura 13,57 €
Prezzo obiettivo medio 16,02 €
Differenza / Target Medio 18,0%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Andrea Orcel Chief Executive Officer
Stefano Porro Group Chief Financial Officer
Pietro Carlo Padoan Chairman
Ranieri de Marchis Co-COO & General Manager
Carlo Vivaldi Co-Chief Operating Officer
Settore e Concorrenza