Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. UniCredit S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    UCG   IT0005239360

UNICREDIT S.P.A.

(UCG)
Prezzo stimato in tempo reale. Tempo reale stimato Tradegate - 26/10 21:48:16
11.541 EUR   +1.83%
08:53FINANZA: si riaccende il risiko bancario (MF)
DJ
08:48B.MPS: in nuovo piano Mef più capitale e tagli personale (Mess)
DJ
08:36ENI-BE POWER: deal da 1 miliardo (MF)
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietàFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Unicredit-Mps : Tesoro in bilico (MF)

17-09-2021 | 08:54

MILANO (MF-DJ)--La presenza del Tesoro nel capitale della nuova Unicredit-Montepaschi non è scontata. Non solo perché l'acquisto di Rocca Salimbeni da parte del gruppo guidato da Andrea Orcel è ancora in bilico, ma anche perché l'operazione finanziaria al vaglio delle parti potrebbe non prevedere un ruolo di via XX Settembre nella nuova entità.

Proprio in questi giorni la due diligence avviata all'inizio di agosto da piazza Gae Aulenti è arrivata alle battute finali. Attorno alla fine del mese le risultanze dell'esame dovrebbero essere portate al tavolo della trattativa tra la banca e il Tesoro (oggi azionista al 64% di Siena) e un accordo di massima potrebbe essere raggiunto nel corso di ottobre. Se insomma l'intesa sulla privatizzazione non sembra lontana, sono ancora diversi i problemi da risolvere. Uno dei più delicati è quello relativo al rischio legale visto che nell'ultimo decennio sui bilanci del Monte si è accumulato un contenzioso che oggi vale circa 6,4 miliardi di euro.

L'ammontare è stato recentemente ridotto grazie all'accordo transattivo con la Fondazione Montepaschi, ma la zavorra resta ancora pesante e Unicredit non è intenzionata a farsene carico. Nei mesi scorsi gli advisor del Tesoro (Bofa Merrill Lynch e lo studio Orrick) hanno studiato diverse soluzioni, da una copertura assicurativa del petitum a una scissione a favore di un veicolo ad hoc. Il problema di queste opzioni però è che nessuna può escludere del tutto un'eventuale responsabilità in solido di Unicredit e dunque garantire quella neutralità patrimoniale su cui il ceo Andrea Orcel non è disposto a transigere. Ecco perché si sarebbe iniziato a ragionare su ipotesi alternative. La soluzione al problema del rischio legale potrebbe infatti passare attraverso una modifica nell'architettura finanziaria del deal. Anziché scindere la good bank dalla bad bank infatti il venditore pubblico potrebbe limitarsi a cedere a Unicredit il ramo d'azienda concordato. In questo modo, si suggerisce, il contenzioso resterebbe in capo alla vecchia Montepaschi mentre il perimetro definito finirebbe alla banca guidata da Orcel.

Un'operazione di questo genere però avrebbe una conseguenza tutt'altro che secondaria: il Tesoro non salirebbe infatti a bordo della nuova Unicredit-Montepaschi e non potrebbe pertanto recuperare parte delle perdite accumulate in questi anni come stakeholder del gruppo.

fch

(END) Dow Jones Newswires

September 17, 2021 02:53 ET (06:53 GMT)

Tutte le notizie su UNICREDIT S.P.A.
08:53FINANZA: si riaccende il risiko bancario (MF)
DJ
08:48B.MPS: in nuovo piano Mef più capitale e tagli personale (Mess)
DJ
08:36ENI-BE POWER: deal da 1 miliardo (MF)
DJ
08:16B.MPS: compra tempo in Europa (MF)
DJ
25/10UNICREDIT/MPS: Orcel, obiettivo non è M&A ma costruire fondamenta solide
DJ
25/10UNICREDIT/MPS: Orcel; nonostante sforzi, condizioni non soddisfatte
DJ
25/10UNICREDIT/MPS: Orcel; imprevisti parte del percorso, non ci scoraggiano
DJ
25/10BORSA: commento di chiusura
DJ
25/10UNICREDIT/MPS: Orcel, obiettivo non è fare M&A ma costruire fondamenta solide
DJ
25/10UNICREDIT/MPS: Orcel, non cogliamo opportunità se non in linea con strategia
DJ
Più notizie
Raccomandazione degli analisti su UNICREDIT S.P.A.
Più raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2021 17 466 M 20 268 M -
Risultato netto 2021 2 932 M 3 402 M -
Indebitamento netto 2021 - - -
P/E ratio 2021 8,58x
Rendimento 2021 4,19%
Capitalizzazione 25 231 M 29 301 M -
Capi. / Fatturato 2021 1,44x
Capi. / Fatturato 2022 1,44x
N. di dipendenti 80 879
Flottante 88,7%
Grafico UNICREDIT S.P.A.
Durata : Periodo :
UniCredit S.p.A.: grafico analisi tecnica UniCredit S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica UNICREDIT S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRialzistaRialzista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media ACCUMULARE
Numero di analisti 24
Ultimo prezzo di chiusura 11,33 €
Prezzo obiettivo medio 12,84 €
Differenza / Target Medio 13,3%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Andrea Orcel Chief Executive Officer
Stefano Porro Group Chief Financial Officer
Pietro Carlo Padoan Chairman
Ranieri de Marchis Co-COO & General Manager
Carlo Vivaldi Co-Chief Operating Officer
Settore e Concorrenza