Dopo l'acquisizione da parte di Verizon alla fine del 2021, TracFone ha identificato i casi in cui potrebbe aver violato le regole di due programmi per aiutare gli americani a basso reddito a ottenere servizi di comunicazione. TracFone ha anche rimborsato il Fondo per il Servizio Universale per 22,7 milioni di dollari e ha rimborsato 17,9 milioni di dollari di fondi per i benefici della banda larga di emergenza, ha dichiarato la FCC.