L'amministratore delegato di Wells Fargo, Charlie Scharf, ha dichiarato mercoledi che il limite di attivita imposto alla banca dalle autorita di regolamentazione sta limitando la sua capacita di raccogliere piu depositi aziendali e di espandere la sua attivita di trading.

I prestiti alle imprese e il trading sarebbero aree di crescita per la banca se il tetto agli asset venisse rimosso, ha detto Scharf agli investitori.

Il limite di 1,95 trilioni di dollari e stato imposto alla banca con sede a San Francisco dopo che lo scandalo dei conti falsi ha provocato multe per miliardi di dollari e punizioni regolamentari chiamate ordini di consenso.

Scharf ha detto che l'azienda sta facendo progressi nel risolvere i suoi problemi, ma saranno le autorita di regolamentazione a decidere quando il limite di attivita sara revocato.

"Dobbiamo chiudere questi ordini, dobbiamo costruire i controlli e renderli parte dell'azienda", ha detto Scharf. "Quindi non stiamo dichiarando vittoria".