Invest Securities ha ribadito la sua raccomandazione 'buy' su Worldline, riducendo al contempo il suo prezzo obiettivo da 24 a 23 euro, rimanendo positiva dopo un primo trimestre giudicato 'rassicurante' e con stime marginalmente corrette (-0,2%/-0,9%/-0,7% sul suo NBI 2024-26).

Gli attuali livelli di valutazione sono aberranti, a meno che non si preveda un deterioramento strutturale dei risultati nel medio-lungo termine", afferma l'analista, che sottolinea anche i cambiamenti nella governance e una dinamica di partnership che si sta "muovendo nella giusta direzione".



La giornata degli investitori nella seconda metà del 2024 sarà un'occasione fondamentale per quantificare il potenziale a medio e lungo termine dell'azienda, e in particolare il suo margine EBITDA normativo, una volta che i costi di ristrutturazione associati a Power24 saranno alle spalle", prosegue. Copyright (c) 2024 CercleFinance.com.
Tutti i diritti riservati. Le informazioni e le analisi pubblicate da Cercle Finance sono intese esclusivamente come aiuto decisionale per gli investitori. Cercle Finance non può essere ritenuta responsabile, direttamente o indirettamente, dell'uso delle informazioni e delle analisi da parte dei lettori. Si consiglia a qualsiasi persona non informata di consultare un consulente professionale prima di investire. Queste informazioni non costituiscono un invito alla vendita o una sollecitazione all'acquisto.