Le azioni della società cinese WuXi AppTec, quotata a Hong Kong, hanno registrato un balzo del 7,6% lunedì, dopo aver dichiarato di non avere legami con alcun governo o con le loro organizzazioni militari e di non dover essere elencata come "società biotecnologica di interesse" in una bozza di legge degli Stati Uniti.

Il gruppo di ricerca e sviluppo di farmaci ha dichiarato in un documento depositato presso la Borsa di Shanghai domenica che non ha attività di genomica umana e non raccoglie dati sul genoma umano in nessuna delle sue attività esistenti.

L'azienda "non ha rappresentato, non rappresenta e non rappresenterà un rischio per la sicurezza nazionale di alcun Paese", ha dichiarato.

Una commissione del Congresso degli Stati Uniti che si occupa di Cina ha presentato una proposta di legge che limiterebbe i fornitori di servizi medici finanziati a livello federale dal contrattare WuXi AppTec e altre aziende biotecnologiche cinesi, citando i presunti legami militari di WuXi AppTec come parte del motivo.

Le azioni di WuXi AppTec quotate a Hong Kong sono aumentate del 7,6% a HK$47,00, dopo essere crollate del 21% venerdì, a causa dei timori degli investitori per il progetto di legge degli Stati Uniti. WuXi AppTec fornisce servizi di ricerca e sviluppo di farmaci e di produzione.

Le sue azioni quotate a Shanghai erano in calo di quasi il 3% a metà mattina di lunedì, riducendo le perdite precedenti di quasi il 10%, mentre la sua affiliata, il produttore di vaccini WuXi Biologics, era in rialzo di oltre il 4%.

"Si tratta di un problema di fiducia degli investitori... quest'anno è l'anno delle elezioni americane, quindi potrebbero esserci molte notizie simili in termini di restrizioni sulle aziende cinesi che peseranno sulla fiducia degli investitori", ha detto Steven Leung, direttore delle vendite istituzionali presso UOB Kay Hian a Hong Kong.

"Penso che fino a quando non vedremo alcuni chiarimenti sui dettagli della legge in questione da parte degli Stati Uniti, la pressione sulle aziende interessate e sul settore sanitario continuerà ad essere significativa".

Le azioni di WuXi AppTec a Hong Kong hanno perso 8,08 miliardi di dollari di Hong Kong (1,03 miliardi di dollari) nel valore di mercato la scorsa settimana, mentre le azioni di Shanghai hanno perso 40,4 miliardi di yuan (5,61 miliardi di dollari), con una perdita combinata di 6,64 miliardi di dollari per il titolo. WuXi Biologics ha perso 33,08 miliardi di HK$ (4,23 miliardi di dollari) di valore di mercato la scorsa settimana.

Il disegno di legge statunitense proibirebbe alle agenzie federali di stipulare contratti con il gruppo cinese BGI, WuXi AppTec, le loro filiali, le loro affiliate e altre aziende biotecnologiche di interesse. Impedirebbe inoltre al Governo di stipulare contratti con aziende che utilizzano le loro attrezzature o i loro servizi.

"La legge, che venga approvata o meno, è una spada che pende sulla nostra testa. Le azioni di Wuxi AppTec/Biologics saranno sotto pressione per molto tempo", ha dichiarato un gestore di fondi sanitari senior che ha rifiutato di essere nominato in quanto non autorizzato a parlare con i media.

Il Gruppo BGI, che non è quotato in borsa, ha dichiarato di essere favorevole alla protezione dei dati personali, ma la legislazione "che di fatto allontanerà BGI dal mercato statunitense non raggiungerà questo obiettivo". L'azienda ha aggiunto che negli Stati Uniti non raccoglie campioni di pazienti né ha accesso a dati personali o genetici. (Relazioni di Donny Kwok e Summer Zhen a Hong Kong e di Ethan Wang e Ryan Woo a Pechino; Scrittura di Anne Marie Roantree; Redazione di Jamie Freed)