Una commissione del Congresso che si occupa della Cina ha presentato un disegno di legge alla fine del mese scorso che limiterebbe i fornitori di servizi medici finanziati a livello federale dal permettere al Gruppo BGI cinese, a Wuxi Apptec e ad altre aziende biotecnologiche di ottenere informazioni genetiche sugli americani.

Una legislazione simile è stata introdotta al Senato per proibire alle agenzie federali di stipulare contratti con queste aziende e per impedire al Governo di stipulare contratti con aziende che utilizzano le loro attrezzature o servizi. La proposta di legge ha un lungo percorso prima di diventare potenzialmente legge.

Le azioni di Wuxi AppTec, quotate a Shanghai e Hong Kong, da allora sono crollate di quasi il 50%. Le sue azioni di Hong Kong sono salite del 4% lunedì, mentre quelle di Shanghai sono scese del 4% dopo che l'azienda ha dichiarato di non avere legami con alcun Governo o con le loro istituzioni militari e di non raccogliere dati genomici umani in nessuna delle sue attività.

Fondata nel 2000 dal suo presidente e CEO Ge Li, che ha conseguito un dottorato in chimica organica presso la Columbia University, Wuxi è cresciuta fino a diventare un'azienda leader che offre servizi di ricerca e sviluppo di farmaci precoci e produzione a contratto per le aziende occidentali, secondo il suo sito web.

L'azienda o la sua affiliata Wuxi Biologics hanno annoverato tra i loro partner Pfizer, AstraZeneca e GlaxoSmithKline, oltre a laboratori statunitensi finanziati dallo Stato. I loro progetti includono una ricerca sulla malattia di Alzheimer con ricercatori di Pfizer, un accordo di produzione di componenti per vaccini con AstraZeneca e un accordo di licenza con GSK sugli anticorpi per la ricerca sul cancro.

Anche il Lawrence Livermore National Laboratory ha utilizzato i servizi di Wuxi per un progetto di laboratorio antivirale, utilizzando composti virtuali sintetizzati da Wuxi AppTec, secondo un rapporto del 2022 del Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti, Office of Scientific and Technical Information.

AstraZeneca, Pfizer, GSK e il Lawrence Livermore National Laboratory non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

Il gruppo ha anche un'ampia presenza negli Stati Uniti, con diversi uffici, tra cui una struttura di laboratorio per i test nel New Jersey che, secondo quanto dichiarato nel 2018, sarà "uno dei più grandi" laboratori per i test di sviluppo dei farmaci nel Paese. I servizi che offre negli Stati Uniti includono la produzione di terapie cellulari e genetiche e i test biologici, secondo il suo sito web.

Tali progetti e lavori di espansione hanno aiutato il mercato statunitense a diventare la maggiore fonte di entrate per Wuxi AppTec, rappresentando due terzi delle sue entrate totali di 29,5 miliardi di yuan (4,10 miliardi di dollari) nei primi nove mesi del 2023.

"Le proposte di legge sono ancora nelle fasi iniziali del processo legislativo", ha dichiarato Yiming Liu, partner di Cooley LLP. "Non c'è una tempistica stabilita per quando una delle due camere del Congresso dovrà prendere in considerazione le proposte di legge".

Gli analisti, tuttavia, avvertono che le azioni di Wuxi continueranno a subire pressioni.

"Si tratta di un problema di fiducia degli investitori... quest'anno è l'anno delle elezioni americane, quindi potrebbero esserci molte notizie simili in termini di restrizioni sulle aziende cinesi che peseranno sulla fiducia degli investitori", ha detto Steven Leung, direttore delle vendite istituzionali presso UOB Kay Hian a Hong Kong.

.(1 dollaro = 7,1979 yuan cinesi renminbi)