(Alliance News) - YouGov PLC venerdì si è detta fiduciosa di soddisfare le aspettative del mercato per l'anno in corso, nonostante le difficoltà della divisione, grazie ad una performance resiliente nel primo semestre.

Per i sei mesi conclusi il 31 gennaio, il gruppo londinese di ricerca e analisi dei dati ha rilevato una performance "resiliente", con uno slancio continuo delle vendite nel settore tecnologico. Il primo semestre, ha spiegato, è stato guidato da una "domanda stabile" in entrambe le divisioni Data Products e Research.

Per questo motivo, YouGov ha assicurato agli investitori che il fatturato del semestre sarà "forte", grazie anche ai "costi del personale" - anche se non ha approfondito i dettagli di questa strategia.

Inoltre, ha affermato che, in seguito all'acquisizione dei Servizi di Panel dei Consumatori di GfK GmbH, l'attività è stata commercializzata "in anticipo rispetto alle aspettative". L'acquisto sosterrà la crescita di YouGov, ha spiegato, espandendo la sua offerta combinata a clienti nuovi ed esistenti.

Tuttavia, ci sono state alcune sfide durante il periodo. YouGov ha riconosciuto che alcuni settori si sono rivelati più difficili di altri, mentre la spesa discrezionale ha continuato ad essere influenzata dalla "generale debolezza del mercato".

In prospettiva, rimane "consapevole" delle sfide macroeconomiche e delle pressioni sui budget dei clienti. Tuttavia, dato che lo slancio delle vendite si è "notevolmente accelerato" nel secondo trimestre dopo un primo lento, l'azienda è "fiduciosa" di raggiungere le attuali aspettative del mercato per l'anno.

YouGov pubblicherà i suoi risultati per i sei mesi conclusi il 31 gennaio il 26 marzo.

Le azioni di YouGov erano scambiate in ribasso dello 0,4% a 1.199,70 pence ciascuna a Londra venerdì mattina.

Da Holly Beveridge, giornalista di Alliance News

Commenti e domande a newsroom@alliancenews.com

Copyright 2024 Alliance News Ltd. Tutti i diritti riservati.