Terraform Labs ha raggiunto un accordo civile da 4,47 miliardi di dollari con la U.S. Securities and Exchange Commission, dopo essere stata ritenuta responsabile da una giuria per aver frodato gli investitori di criptovalute che hanno perso circa 40 miliardi di dollari quando i token TerraUSD e Luna sono crollati nel 2022.

Una proposta di sentenza finale che riguarda Terraform e il suo fondatore Do Kwon è stata depositata mercoledì presso il tribunale federale di Manhattan. Essa richiede l'approvazione da parte del giudice distrettuale degli Stati Uniti Jed Rakoff, che ha supervisionato il processo, che si è concluso con l'approvazione da parte del tribunale federale di Manhattan.

si è concluso

il 5 aprile.

La sentenza di Terraform include 4,05 miliardi di dollari di sgravio più interessi, e una multa civile di 420 milioni di dollari.

È improbabile che venga pagata perché Terraform

ha presentato istanza di fallimento

a gennaio. Sarà invece trattata come un credito non garantito nel caso del Capitolo 11, dove Terraform sta liquidando.

La sentenza totale è di 4,55 miliardi di dollari, compresa una multa civile di 80 milioni di dollari per Kwon. Ha accettato di essere bandito dalle transazioni di criptovalute e deve trasferire 204,3 milioni di dollari alla massa fallimentare di Terraform.

"L'emissione di questa sentenza garantirebbe il massimo ritorno dei fondi agli investitori danneggiati e metterebbe Terraform definitivamente fuori dal mercato", ha dichiarato la SEC in un documento del tribunale. "Pertanto, la sentenza proposta è equa, ragionevole e nell'interesse pubblico".

Terraform e Kwon hanno acconsentito alla sentenza. I loro avvocati non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

La SEC ha accusato Terraform e Kwon di aver ingannato gli investitori sulla stabilità di TerraUSD, che era stato progettato per mantenere un prezzo costante di 1 dollaro, e di aver falsamente affermato che la blockchain di Terraform era utilizzata in una popolare applicazione di pagamento mobile coreana.

TerraUSD e Luna, un token più tradizionale strettamente collegato, anch'esso progettato da Kwon, sono crollati nel maggio 2022, quando TerraUSD non è stato in grado di mantenere il suo ancoraggio al dollaro.

Kwon non ha partecipato al processo dopo essere stato detenuto in Montenegro dal marzo 2023, con gli Stati Uniti e la Corea del Sud che hanno chiesto la sua estradizione per affrontare le accuse penali. Ha negato di aver commesso illeciti.