Il capo della banca centrale brasiliana, Roberto Campos Neto, ha dichiarato venerdì che l'aumento delle aspettative di inflazione è stata una "notizia piuttosto negativa" per la banca centrale.

Parlando ad un evento ospitato da FGV, ha menzionato diversi fattori che spiegano la deviazione delle aspettative di inflazione dall'obiettivo ufficiale del 3%, tra cui la politica fiscale, i fattori esterni e i dubbi sulla credibilità della banca centrale. (Relazione di Marcela Ayres, a cura di Chris Reese)