(Reuters) - Di seguito gli aggiornamenti sul conflitto in corso in Medio Oriente:

17,40 - Il governo sloveno ha approvato la decisione di riconoscere uno Stato palestinese indipendente, ha dichiarato il premier Robert Golob, seguendo l'esempio di Spagna, Irlanda e Norvegia.

"Oggi il governo ha deciso di riconoscere la Palestina come Stato indipendente e sovrano", ha dichiarato in una conferenza stampa a Lubiana.

Nei prossimi giorni anche il parlamento dovrà approvare la decisione del governo.

15,50 - Il partito centrista israeliano del ministro del gabinetto di guerra Benny Gantz ha proposto di votare per lo scioglimento del Parlamento nel tentativo di indire elezioni anticipate, si legge in una nota del partito.

(Tradotto da redazione Danzica, editing redazione Milano/Roma)