Il Presidente della Fed di Filadelfia, Patrick Harker, ha dichiarato lunedì che la Federal Reserve degli Stati Uniti potrebbe tagliare il suo tasso di interesse di riferimento una volta quest'anno, se le sue previsioni economiche si avvereranno.

"Se tutto si svolge come previsto, penso che un taglio dei tassi sarebbe appropriato entro la fine dell'anno", ha detto Harker nelle osservazioni preparate ad un evento ospitato dalla banca centrale regionale di Filadelfia, dopo aver delineato il suo punto di vista che vede una crescita economica in rallentamento ma superiore al trend, un modesto aumento del tasso di disoccupazione e una "lunga scivolata" verso l'obiettivo per l'inflazione come il suo caso base.

La banca centrale statunitense ha mantenuto invariati i tassi di interesse nella fascia 5,25-5,50% durante la riunione politica della scorsa settimana, cercando di mantenere la pressione sull'economia per riportare l'inflazione al tasso target del 2% della Fed. L'inflazione, secondo la misura preferita dalla Fed, ha raggiunto un tasso annuo del 2,7% ad aprile.

Harker ha affermato che, sebbene la lettura dell'Indice dei Prezzi al Consumo della scorsa settimana sia stata "molto gradita", i progressi sull'inflazione finora sono stati modesti e ha bisogno di analizzare altri dati nei prossimi mesi per prendere una decisione, data l'incertezza generale.

Il tasso di politica della Fed deve rimanere invariato per ora, ha aggiunto Harker, al fine di mitigare anche i rischi al rialzo, come la potenziale ostinazione a lungo termine dell'inflazione elevata dei beni rifugio e "il tasso di inflazione costantemente elevato nel settore dei servizi, in particolare le assicurazioni auto e le riparazioni".

Tuttavia, Harker non ha escluso di cambiare la sua visione sui tassi, man mano che vengono analizzati altri dati economici. "Vedo due tagli, o nessuno, per quest'anno, come abbastanza possibili se i dati si rivelano in un modo o nell'altro... rimarremo dipendenti dai dati", ha detto.

Durante l'ultima riunione politica, la previsione mediana dei 19 responsabili politici della Fed era di un solo taglio dei tassi d'interesse quest'anno, mentre i mercati finanziari attualmente prevedono due tagli dei tassi entro la fine dell'anno. (Servizio di Lindsay Dunsmuir; Redazione di Andrea Ricci)