Il rand sudafricano si è indebolito lunedì rispetto al dollaro, dopo che i commenti cauti di un funzionario della Federal Reserve hanno sostenuto la valuta statunitense.

Alle 1616 GMT, il rand era scambiato a 18,1775 contro il dollaro, circa lo 0,2% in meno rispetto alla chiusura precedente. All'inizio della giornata, era salito al livello più forte dall'agosto 2023.

L'indice del dollaro era in rialzo di circa lo 0,1% rispetto ad un paniere di valute.

Il rand è scivolato dopo che il Presidente della Fed di Atlanta Raphael Bostic ha detto lunedì che ci vorrà un po' di tempo prima che la banca centrale statunitense sia sicura che l'inflazione sia sulla buona strada per tornare all'obiettivo del 2% della banca centrale.

Questa settimana i mercati cercheranno suggerimenti sul futuro percorso dei tassi d'interesse dell'economia più grande del mondo, quando altri funzionari della Fed parleranno e i verbali dell'ultima riunione della Fed saranno pubblicati mercoledì.

Il rand prende spesso spunto da fattori globali, come la politica monetaria degli Stati Uniti, oltre che da fattori locali.

I suoi recenti guadagni sono stati coerenti con la performance delle valute dei mercati emergenti più ampi, ha detto Danny Greeff di ETM Analytics.

In patria, i sondaggi suggeriscono che la maggioranza del partito African National Congress, al potere da 30 anni, è a rischio, il che potrebbe costringerlo a formare un governo di coalizione, e l'incertezza sull'esito del voto del 29 maggio potrebbe pesare sulla valuta.

"Con le elezioni in vista, lo ZAR potrebbe faticare a guadagnare ulteriormente... La volatilità potrebbe essere all'ordine del giorno, in quanto il mercato dovrà interpretare cosa significhi l'esito delle elezioni per la politica di coalizione a livello nazionale", ha detto Greeff.

Alla Borsa di Johannesburg, l'indice Top-40 delle blue-chip e l'indice più ampio di tutte le azioni hanno chiuso in rialzo di circa lo 0,7%.

Il titolo di Stato benchmark 2030 del Sudafrica è stato più forte, con un rendimento in calo di 7 punti base al 10,300%.