LONDRA (awp/ats/ans) - L'oro è in calo questa mattina dopo le mosse di ieri sera della Federal Reserve che hanno rafforzato il dollaro. Il metallo prezioso con consegna immediata arretra dello 0,52% a 2313 dollari, mentre perde oltre l'1% il future su agosto a 2329 dollari l'oncia.