MOSCA (Reuters) - Il presidente Vladimir Putin ha detto che la Russia cesserà il fuoco e avvierà colloqui di pace se l'Ucraina abbandonerà le sue ambizioni Nato e ritirerà le sue forze armate da quattro regioni ucraine rivendicate da Mosca.

Putin ha aggiunto che la Russia è pronta a garantire il ritiro sicuro delle forze ucraine per permettere che ciò avvenga.

Putin ha parlato alla vigilia di un vertice in Svizzera in cui più di 90 Paesi e organizzazioni dovranno discutere di un possibile percorso di pace in Ucraina. La Russia non è stata invitata e sostiene che l'incontro sia una perdita di tempo.

La Russia controlla quasi un quinto del territorio ucraino nel terzo anno di guerra e l'Ucraina sostiene che la pace può basarsi solo sul ritiro completo delle forze russe e sul ripristino della sua integrità territoriale.

(Tradotto da Laura Contemori, editing Stefano Bernabei)