FRANKFURT (dpa-AFX) - Il mercato azionario tedesco ha tentato di stabilizzarsi alla fine della settimana dopo il calo significativo del giorno precedente. Il Dax è salito dello 0,03 percento a 18.271,83 punti nei primi minuti di trading. L'indice principale si sta quindi dirigendo verso una chiara perdita settimanale di circa l'1,5 percento.

L'MDax, che comprende le mid-cap, ha guadagnato lo 0,23 percento a 26.133,82 punti venerdì mattina. L'EuroStoxx 50, l'indice principale della zona euro, ha inizialmente ristagnato.

Il quadro grafico del Dax si era offuscato con il calo di circa il due percento di giovedì. "Il Dax rimane in acque difficili, sia dal punto di vista tecnico che psicologico", ha scritto l'esperto di grafici Martin Utschneider di Finanzethos in mattinata.

Oltre all'incertezza politica in Francia e alla discussione su una disputa doganale con la Cina, la riluttanza della Federal Reserve statunitense a tagliare i tassi di interesse sta attualmente scoraggiando gli investitori dall'assumere rischi./edh/mis