Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON

DJ INDUSTRIAL

(DJI)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieDerivatiHeatmapComposizione 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueNotizie dei componenti dell'indiceAnalisi MarketScreener

Azioni statunitensi, dollaro fiacco, tutti gli occhi sulla riunione della Fed di questa settimana

26-07-2021 | 23:30
People wearing face masks walk by the NYSE during the COVID-19 outbreak in New York City, New York

Le azioni statunitensi sono scivolate dai massimi storici lunedì e il dollaro si è ammorbidito mentre gli investitori hanno incassato i recenti guadagni e hanno rivolto la loro attenzione alla riunione politica della Federal Reserve, a partire da martedì, per avere indizi sulle prospettive di politica monetaria. Ma i cali nelle azioni statunitensi sono stati sottili rispetto alle perdite in Asia durante la notte, quando il più ampio indice MSCI delle azioni dell'Asia-Pacifico al di fuori del Giappone è crollato del 2,1% al suo minimo da dicembre, ferito dalle preoccupazioni per le regolamentazioni più rigide in Cina. Negli Stati Uniti, gli investitori analizzeranno da vicino i commenti del presidente della Federal Reserve Jerome Powell su come la banca centrale inizierà a ridurre i suoi acquisti di asset e qualsiasi commento che potrebbe fare sul futuro dei tassi di interesse. In tarda mattinata, le azioni statunitensi oscillavano tra modesti guadagni e perdite. Il Dow Jones Industrial Average era piatto a 35.062,39, l'S&P 500 è salito dello 0,06% a 4.414,67, e il Nasdaq Composite è sceso dello 0,04% a 14.830,320. "Powell metterà probabilmente in evidenza che la ripresa è sulla buona strada, ma la COVID rimane un rischio chiave al ribasso", hanno detto gli analisti di Bank ofAmerica in una nota, aggiungendo che probabilmente firmerà che qualsiasi dettaglio sulla riduzione degli acquisti di asset da parte della Fed sarà rivelato nelle riunioni future. In un segno che la propensione al rischio è rimasta ferma a Wall Street, il bitcoin, la più grande criptovaluta del mondo e talvolta un indicatore della domanda di rischio, è salito dell'8,3% a 38.371,80 dollari, mentre l'etere è balzato del 6,35% a 2.333,26 dollari. La speculazione che il gigante della vendita al dettaglio online Amazon potrebbe accettarebitcoin come pagamento ha scatenato l'ultimo rally, e i venditori allo scoperto che coprono le loro posizioni hanno aggiunto l'impennata. D'altra parte, il dollaro statunitense, che di solito beneficia quando gli investitori cercano sicurezza, si è ammorbidito quando gli investitori hanno rivolto la loro attenzione alla riunione della Fed. L'indice del dollaro ha perso lo 0,36% a 92,569 contro un paniere di sei valute principali, ma non era lontano da un massimo di 3 mesi e mezzo di 93,194 colpito la scorsa settimana. Il dollaro ha guadagnato quasi il 4% dal minimo del 25 maggio, quando il miglioramento dell'economia statunitense ha rafforzato la prospettiva che la Fed inizi a ridurre gli acquisti di asset già quest'anno. In effetti, gli investitori hanno ritirato il denaro dai titoli asiatici e dai mercati emergenti, aggiungendo alle loro partecipazioni statunitensi, attratti da guadagni in crescita e da una ripresa dell'economia statunitense. I mercati obbligazionari sono rimasti notevolmente tranquilli dalla prospettiva di un eventuale tapering. I rendimenti dei titoli decennali statunitensiUS10YT=RR sono scesi per quattro settimane di fila - sono scivolati al minimo dell'1,221% lunedì prima di risalire all'1,2779%. Ma il calo dei rendimenti del Tesoro ha fatto poco per minare il dollaro, in parte perché i rendimenti europei sono scesi ancora di più tra le aspettative di un continuo e massiccio acquisto di obbligazioni da parte della Banca Centrale Europea. I prezzi dell'oro sono rimasti sottotono mentre gli investitori sono rimasti sulle linee laterali in vista della riunione della Federal Reserve, mentre i prezzi del petrolio si sono indeboliti un po', dopo essere stati sostenuti dalle opinioni che la domanda rimarrà forte con la graduale apertura dell'economia globale e l'offerta rimane stretta. [Il Brent è scivolato dello 0,07% a 74,03 dollari al barile, mentre il greggio statunitense è sceso dello 0,47% a 71,73 dollari.


© MarketScreener con Reuters 2021
Tutte le notizie su DJ INDUSTRIAL
20/09Le azioni statunitensi iniziano la settimana nettamente più basse mentre il d..
MT
20/09Le azioni iniziano la settimana nettamente più basse, mentre le preoccupazion..
MT
20/09Il dollaro statunitense si muove più in alto lunedì tra le preoccupazioni per..
MT
20/09Roundup giornaliero dei dati economici chiave degli Stati Uniti per il 20 set..
MT
20/09Nota di chiusura
DJ
20/09L'agenda di domani
DJ
20/09MERCATI: i dati macro italiani ed esteri di domani
DJ
20/09FIERE: Cersaie 2021, Torino Lamborghini e Italcer lanciano "Korium"
DJ
20/09G RENT: in 1* sem. perdita di 282 mila euro (-92 mila euro in 1* sem. 2020)
DJ
20/09IMPRESE: ICA Group, E.Rizzuto entra in Cda
DJ
Più notizie
Notizie dei componenti dell'indice DJ INDUSTRIAL
20/09SALESFORCE.COM, INC.: giudizio positivo da Wells Fargo Securities
MM
20/09OPZIONI: Prezzi straddle per le azioni che dovrebbero riportare i risultati tri..
MT
20/09RUSSIA: partito Putin vince elezioni e conferma maggioranza in Parlamento
DJ
20/09Il 'Ted Lasso' di Apple vince sette Emmy
MT
17/09Walgreens offre ai dipendenti 200 dollari di Store Credits per le vaccinazion..
MT
17/09Boeing per costruire una nuova fabbrica in Illinois per il progetto Stingray ..
MT
17/09Intel Corporation dichiara un dividendo trimestrale, pagabile il 1° dicembre ..
CI
Più notizie
Grafico DJ INDUSTRIAL
Durata : Periodo :
DJ Industrial: grafico analisi tecnica DJ Industrial | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica DJ INDUSTRIAL
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaNeutraleRialzista
Migliori e Peggiori DJ INDUSTRIAL
MERCK & CO., INC.71.93 Prezzo in differita.0.35%
WALT DISNEY COMPANY (THE)178.61 Prezzo in differita.-2.65%
DOW INC.56.18 Prezzo in differita.-2.72%
JPMORGAN CHASE & CO.152.96 Prezzo in differita.-2.99%
THE GOLDMAN SACHS GROUP, INC.378.13 Prezzo in differita.-3.41%
CATERPILLAR INC.190.82 Prezzo in differita.-4.47%
Heatmap :