(Reuters) - Wall Street guadagna un po' di slancio dopo il selloff registrato nella seduta precedente sulla scia di dati sull'inflazione superiori alle attese, mentre Nvidia supera la capitalizzazione di Alphabet diventando la terza società statunitense in termini di valore di mercato.

Un'altra megacap come Meta Platforms e titoli dei chip come Advanced Micro Devices e Qualcomm guadagnano tra il 2,3% e il 3,1%.

Il Dow Jones Industrial Average è in rialzo di 69,78 punti, pari allo 0,18%, a 38.342,53, l'S&P 500 avanza di 27,21 punti, pari allo 0,55%, a 4.980,38 e il Nasdaq Composite sale di 139,02 punti, pari allo 0,89%, a 15.794,62.

Balza del 34,8% la piattaforma di ride-hailing Lyft, che ha registrato un utile sopra le stime e ha detto che genererà un free cash flow positivo per la prima volta nel 2024.

La rivale Uber guadagna il 12,5%, anche grazie a un piano di buyback da 7 miliardi di dollari.

I titoli legati alle criptovalute come Coinbase, Marathon Digital e Riot salgono tra il 10,4% e il 13,1% dopo che il valore di mercato del bitcoin ha superato i 1.000 miliardi di dollari per la prima volta dal 21 novembre.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Sabina Suzzi)