(Reuters) - Gli indici della borsa Usa sono in ribasso, mentre i timori sulla tempistica e sull'entità dei tagli ai tassi d'interesse della Federal Reserve fanno salire i rendimenti dei Treasury e mettono sotto pressione l'azionario.

Il Dow guida i ribassi, scendendo ai minimi da quasi un mese, e tutti i principali sottoindici dell'S&P 500 sono in rosso.

Alle 16,15 il Nasdaq perde lo 0,5% dopo aver chiuso per la prima volta ieri al di sopra dei 17.000 dollari. Il settore dei chip, che ha guidato i rialzi nell'ultima seduta, cede l'1,8%.

Il Dow Jones Industrial Average è in calo dello 0,86%, a 38.517,05, l'S&P 500 dello 0,58%, a 5.275,27, e il Nasdaq Composite dello 0,38%, a 16.956,47.

(Tradotto da Laura Contemori, editing Andrea Mandalà)