PARIGI, 24 aprile (Reuters)

I principali titoli da tenere d'occhio a Wall Street mercoledì, dove i contratti futures sui principali indici suggeriscono un'apertura in ribasso dello 0,04% per il Dow Jones e in rialzo dello 0,12% per l'S&P500 e dello 0,55% per il Nasdaq 100:

* TESLA è salita del 10,7% nelle contrattazioni pre-mercato nonostante il rilascio di vendite trimestrali inferiori alle attese, in quanto l'annuncio che il produttore avrebbe accelerato il lancio di nuovi modelli di veicoli ha avuto la precedenza sui risultati.

* AT&T ha battuto le aspettative di Wall Street per quanto riguarda il numero di abbonati e il flusso di cassa libero nel primo trimestre.

* HUMANA ha battuto le aspettative di utile del primo trimestre mercoledì, grazie alla forza delle sue attività assicurative per anziani.

* HILTON WORLDWIDE ha alzato le previsioni di utile annuale rettificato mercoledì, puntando sulla domanda di viaggi internazionali.

* BUNGE ha battuto le aspettative di Wall Street per l'utile del primo trimestre, grazie al rimbalzo dei margini di lavorazione.

* TEXAS INSTRUMENTS è salita del 7% nelle contrattazioni pre-mercato, in quanto la società ha dichiarato di aspettarsi che le vendite del trimestre in corso supereranno le stime degli analisti, evidenziando una ripresa della domanda per i suoi semiconduttori. Sulla sua scia, ARM HOLDINGS è avanzata del 3,7%, SUPER MICRO COMPUTER del 3%, MARVELL TECHNOLOGY dell'1,7%, MICRON TECHNOLOGY e ADVANCED MICRO DEVICES dell'1,2% ciascuna.

* SOCIAL NETWORKS - META PLATFORMS e SNAP hanno guadagnato circa il 2% ciascuno nelle contrattazioni pre-mercato, dopo che martedì il Senato degli Stati Uniti ha votato a larga maggioranza per l'approvazione di un nuovo titolo azionario. ha votato a stragrande maggioranza martedì sera a favore di una legge che consente al proprietario cinese di TikTok, ByteDance, di avere tra nove mesi e un anno di tempo per vendere le sue attività negli Stati Uniti o di incorrere in un divieto. ALPHABET, che pubblicherà i risultati dopo la chiusura di Wall Street, ha guadagnato lo 0,1% nelle contrattazioni pre-mercato.

* VISA è salita del 2,4% nelle contrattazioni pre-mercato dopo aver riportato martedì utili e vendite trimestrali superiori alle aspettative di Wall Street, grazie all'attenuazione dei timori di un rallentamento dell'economia che ha stimolato la spesa dei consumatori.

* BOSTON SCIENTIFIC - L'azienda produttrice di dispositivi medici ha alzato le sue previsioni di profitto annuale mercoledì, contando sulla forte domanda dei suoi dispositivi cardiaci. Il titolo è salito di oltre il 45% prima dell'apertura.

* BOEING - La Japan Airlines continuerà a utilizzare aerei prodotti da Airbus e Boeing, ha dichiarato mercoledì il suo presidente, Mitsuko Tottori. Anche Korean Air è in trattative per acquistare almeno 10 Boeing 777X, secondo due fonti industriali.

* HASBRO ha registrato mercoledì un calo delle vendite nel primo trimestre inferiore alle attese e ha battuto nettamente le stime sugli utili, grazie alla riduzione delle scorte e alla stabilità dei ricavi dei videogiochi, che hanno attenuato il calo della domanda di giocattoli.

* OTIS WORLDWIDE - Il produttore di ascensori e scale mobili ha battuto mercoledì le stime sull'utile trimestrale grazie all'aumento della domanda di servizi di manutenzione e riparazione delle sue attrezzature.

* MATTEL è salita del 4% nelle contrattazioni pre-mercato dopo aver annunciato martedì sera una perdita netta nel primo trimestre inferiore alle attese. Il produttore di giocattoli ha inoltre confermato le sue previsioni di profitto e di vendita per l'anno in corso.

* SPIRIT AEROSYSTEMS e BOEING hanno raggiunto un accordo in base al quale il costruttore di aerei si impegna a versare al suo subappaltatore un anticipo di 425 milioni di dollari per consentirgli di mantenere un livello di produzione tale da permettere a Boeing di soddisfare i suoi ordini. Inoltre, Boeing prevede di pubblicare i risultati trimestrali prima dell'inizio delle contrattazioni a New York.

* BAKER HUGHES ha pubblicato martedì sera i risultati del primo trimestre, battendo le stime degli analisti grazie all'aumento della domanda di trivellazioni internazionali. Il gruppo di servizi petroliferi ha inoltre deciso di aumentare il dividendo pagato agli azionisti.

* META PLATFORMS e FORD MOTORS pubblicheranno i loro conti trimestrali dopo la chiusura, mentre quelli di AT&T sono attesi prima dell'apertura.

Scritto da Claude Chendjou, a cura di Blandine Hénault.