FRANCOFORTE (awp/ats/ans) - Le borse europee rimangono in ordine sparso a metà seduta, con gli investitori che cercano conferme nel quadro macroeconomico alla previsione di un taglio dei tassi in Europa e Stati Uniti già a metà del 2024.

Londra cede lo 0,3%, Parigi lo 0,2% e Milano lo 0,1% mentre Francoforte avanza dello 0,1%, Madrid dello 0,3% e Zurigo dello 0,6%. Deboli anche i future su Wall Street dopo la buona seduta di venerdì, quando gli investitori non hanno mostrato preoccupazione per le parole del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, che non ha escluso nuovi rialzi dei tassi, qualora fosse necessario, ma ha anche parlato di una politica monetaria "ben instradata in territorio restrittivo".