L'azienda di cybersicurezza Darktrace e il costruttore di case Vistry Group sono due candidati all'inclusione nel FTSE 100 nella prossima revisione trimestrale, ha dichiarato il fornitore di indici LSEG in una nota rilasciata martedì.

Il rivenditore online Ocado e il gestore patrimoniale St James's Place sono candidati alla cancellazione dal FTSE 100 e all'inclusione nel FTSE 250 a media capitalizzazione, ha dichiarato LSEG.

In lizza per l'inclusione nell'indice a media capitalizzazione ci sono anche Alpha Group International, Brunner Investment Trust e XPS Pensions Group, ha detto la società.

"La revisione effettiva della serie di indici FTSE UK sarà condotta utilizzando i dati alla chiusura del mercato di martedì 4 giugno 2024. Le modifiche di ribilanciamento confermate saranno annunciate dopo la chiusura del mercato di mercoledì 5 giugno", ha dichiarato LSEG.