Le azioni di Londra hanno aperto in rialzo martedì, con gli investitori che guardano ai dati chiave sull'inflazione interna e alla decisione politica della Banca d'Inghilterra, mentre le perdite di Ashtead Group hanno limitato i guadagni.

La blue-chip FTSE 100 era in rialzo dello 0,5% a 8.181,64 punti alle 7:06 GMT, mentre la mid-cap FTSE 250 è salita dello 0,6%.

Il benchmark ha oscillato tra i livelli di 8.200 e 8.100 nelle ultime due settimane, e si prevede un calo più marcato se l'indice dovesse scendere al di sotto degli 8.100 punti.

Nel frattempo, gli investitori si sono preparati per i dati cruciali dell'indice dei prezzi al consumo (CPI) nazionale, previsti per mercoledì, e per il voto della politica della Banca d'Inghilterra, molto seguito, giovedì.

Tra i singoli titoli, Whitbread ha guadagnato il 2,8% dopo che il proprietario di Premier Inn ha ribadito le sue previsioni annuali.

Ashtead Group è stato il principale perdente del FTSE 100, con un calo del 3,5% dopo che l'azienda di noleggio di attrezzature ha previsto una crescita più lenta dei ricavi annuali del gruppo per l'anno fiscale 2025.

Tutti i settori del FTSE 350 erano in territorio positivo nella giornata. (Relazioni di Pranav Kashyap a Bengaluru; Redazione di Sonia Cheema)