TOKYO (awp/ats/ans) - Borse di Asia e Pacifico in rosso con gli investitori alla ricerca di prove concrete del consolidamento degli utili dopo le trimestrali di diverse società.

A guidare i ribassi è Tokyo (-1,63%) con Nintendo in affanno su prospettive deboli. Ad appesantire il mercato le vendite sul settore della tecnologia, con gli investitori che guardano alle prossime mosse della Federal Reserve dopo i più recenti dati dal mercato del lavoro negli Stati Uniti.

Calo anche per Hong Kong (-0,8%) e per le Piazze cinesi (Shanghai -0,46%, Shenzhen -1%). Tiene invece Seul (+0,39%) .

Attesi cauti i listini europei mentre i future su Wall Street sono negativi. Tra i macro è già emersa la debolezza della produzione industriale tedesca in marzo.