Il rame è sceso mercoledì, mentre le preoccupazioni sulla domanda derivanti da un aumento delle scorte nei magazzini di scambio cinesi e un dollaro fermo hanno pesato sui prezzi.

Il rame a tre mesi sul London Metal Exchange (LME) è sceso dello 0,2% a $8.459 per tonnellata metrica alle 0701 GMT, mentre il contratto di rame di aprile più negoziato sullo Shanghai Futures Exchange (SHFE) è sceso dello 0,1% a 68.760 yuan ($9.551,33) per tonnellata.

Le scorte di rame nei magazzini SHFE < CU-STX-SGH> sono più che raddoppiate in poco più di due settimane, raggiungendo venerdì 181.323 tonnellate, il livello più alto dal marzo dello scorso anno, suggerendo che la domanda cinese non ha avuto una forte ripresa dopo le vacanze del Capodanno Lunare.

Il dollaro è salito, mentre i trader hanno ignorato i dati sui prodotti manifatturieri statunitensi e hanno atteso indizi su quando la Federal Reserve potrebbe iniziare a tagliare i tassi di interesse.

Un dollaro più forte rende i metalli a prezzo verde più costosi per i detentori di altre valute.

Il calo del prezzo del rame è stato limitato dall'interruzione dell'offerta delle miniere e dalle speranze di ripresa della domanda nel corso del trimestre.

"Il ritmo della ripresa dei consumi dopo la fine dell'anno è leggermente più lento del solito, ma si tratterà comunque di una ripresa mese su mese, e si prevede che l'accumulo di scorte rallenterà", ha dichiarato il broker Jinrui Futures in una nota.

L'alluminio LME è sceso dello 0,2% a 2.187 dollari la tonnellata, il nichel è sceso dell'1% a 17.290 dollari, lo zinco ha perso lo 0,7% a 2.404 dollari, il piombo è sceso dello 0,3% a 2.084 dollari e lo stagno ha perso lo 0,7% a 26.165 dollari.

L'alluminio SHFE è sceso dello 0,3% a 18.790 yuan la tonnellata, lo zinco è sceso dello 0,4% a 20.540 yuan, il piombo è rimasto quasi piatto a 15.945 yuan, mentre il nichel è salito dello 0,8% a 134.290 yuan e lo stagno è avanzato dello 0,2% a 216.070 yuan.

Il contratto di zinco in contanti LME è stato scambiato con un forte sconto rispetto al contratto a tre mesi < CMZN0-3>, a 46,70 dollari martedì - il più grande sconto almeno dal 2009 - a causa dell'aumento delle scorte nei magazzini LME.

Per le storie più importanti sui metalli e altre notizie, clicchi o

(1 dollaro = 7,1990 yuan (Servizio di Mai Nguyen ad Hanoi; Redazione di Sonia Cheema e Mrigank Dhaniwala)