Il rimbalzo dei prezzi del rame si è fermato giovedì, mentre il dollaro statunitense si è stabilizzato dopo che la Federal Reserve ha rinviato il taglio dei tassi d'interesse alla fine di quest'anno.

Il rame a tre mesi sul London Metal Exchange (LME) era in calo dello 0,7% a $9.877 per tonnellata metrica alle 1032 GMT.

Mercoledì è salito sopra i $10.000 dopo che l'inflazione statunitense di maggio è risultata più lenta del previsto, rafforzando le aspettative di un taglio dei tassi anticipato.

"Avevamo un sentimento rialzista dopo i dati sull'inflazione di ieri, ma poi la dichiarazione della Fed dopo la chiusura del LME ha suggerito che ci sarebbe stato solo un taglio quest'anno", ha detto Robin Montefusco di Sucden Financial.

Nelle ultime settimane si sono verificate prese di profitto, ha detto, e i prezzi del rame potrebbero essere legati a un range con un livello di supporto chiave a 9.500 dollari.

Il dollaro si è stabilizzato dopo che la Fed ha mantenuto i tassi di interesse fermi mercoledì. Un dollaro più forte rende i metalli a prezzo verde più costosi per i detentori di altre valute.

Gli acquirenti di rame non sono ancora tornati sul mercato, sebbene i prezzi si siano ritirati dell'11% rispetto al massimo storico di maggio.

Giovedì è arrivato altro rame nei magazzini registrati dall'LME a Taiwan e in Corea del Sud, poiché i produttori cinesi hanno approfittato dei prezzi record dell'LME a maggio per esportare il loro rame.

Le scorte di rame LME sono aumentate del 22% a 127.343 tonnellate nel corso dell'ultimo mese. < MCUSTX-TOTAL>

"I prezzi rimarranno in una fascia di oscillazione fino a quando non avremo numeri migliori dal mercato cinese sulla narrativa della domanda", ha detto il broker.

L'alluminio LME è sceso dello 0,5% a 2.563,50 dollari la tonnellata, il nichel è sceso del 2% a 17.700 dollari, lo zinco ha perso lo 0,7% a 2.874,5 dollari, il piombo è salito dello 0,3% a 2.179 dollari e lo stagno è rimasto piatto a 33.400 dollari. (Relazioni di Julian Luk a Londra; Redazione di Mrigank Dhaniwala)