7,50 - L'Iran ha segnalato a Washington che risponderà agli attacchi di Israele alla sua ambasciata in Siria in un modo che permetta di evitare una grave escalation e che non agirà in maniera affrettata, mentre Teheran fa pressioni per le sue richieste tra cui quella di una tregua a Gaza, hanno detto fonti iraniane.

Il messaggio dell'Iran a Washington è stato trasmesso dal ministro degli Esteri iraniano Hossein Amirabdollahian domenica in occasione di un viaggio in Oman, stato che ha spesso agito da intermediario tra Teheran e Washington, hanno detto le fonti.

Un portavoce della Casa Bianca non ha commentato i messaggi dell'Iran, ma ha detto che gli Stati Uniti hanno comunicato all'Iran la loro estraneità all'attacco all'ambasciata.

(Tradotto da redazione Danzica, editing redazione Milano/Roma)