FRANCOFORTE (awp/ats/ans) - Leggero peggioramento dei mercati azionari europei dopo l'avvio marginalmente negativo per la scelta della Federal Reserve di lasciare i tassi fermi posticipando il primo taglio probabilmente all'inverno.

La borsa più pesante è quella di Milano, che cede un punto percentuale, seguita da Francoforte (-0,8%), Parigi (-0,6%) e Madrid (-0,4%) e Zurigo (-0,3%). In calo dello dello 0,2% Londra e dello 0,1% Madrid, mentre Mosca ondeggia attorno a cali di due punti percentuali dopo le nuove sanzioni occidentali alla Russia.