MOSCA (Reuters) - Il presidente russo Vladimir Putin volerà su un bombardiere strategico supersonico Tu-160M modernizzato. 

Il gigantesco aereo ad ala variabile è una versione sostanzialmente modernizzata di un bombardiere di epoca sovietica che l'Urss avrebbe schierato in caso di guerra nucleare con l'Occidente per trasportare armi nucleari a lunga distanza.

Il Tu-160M è in grado di trasportare 12 missili da crociera o 12 missili nucleari a corto raggio e può volare per 12.000 km senza sosta e senza necessità di fare rifornimento.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Gianluca Semeraro)