La canadese Taseko Mines ha dichiarato giovedì che l'Agenzia statunitense per la Protezione dell'Ambiente (EPA) ha rilasciato un permesso definitivo di controllo delle iniezioni sotterranee per il Florence Copper Project dell'azienda in Arizona.

Taseko ha dichiarato che il progetto di rame avrà una capacità produttiva di 85 milioni di libbre all'anno, con una durata di vita della miniera di 22 anni.

L'azienda di Vancouver ha dichiarato che il costo operativo del progetto sarà di 1,11 dollari per libbra di rame.

"Ora abbiamo uno dei pochissimi progetti di rame pronti per la costruzione e completamente autorizzati in Nord America", ha dichiarato Stuart McDonald, Presidente e CEO.

Ha detto che con i permessi dell'EPA e del Dipartimento di Qualità Ambientale dell'Arizona, la costruzione inizierà presto. (Relazioni di Tanay Dhumal a Bengaluru; Redazione di Pooja Desai)