Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON

WTI

RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueAnalisi MarketScreener

BORSA: commento di chiusura

20-09-2021 | 17:45

MILANO (MF-DJ)--Prima seduta della settimana all'insegna di pesanti cali per l'azionario europeo. A Milano il Ftse Mib ha ceduto il 2,57%.

A tenere banco è la crisi del gigante immobiliare cinese Evergrande,

che, con oltre 300 miliardi di dollari di debiti, secondo la maggioranza

degli osservatori questa settimana dovrebbe dichiarare default.

I timori sul colosso cinese si innescano in un contesto di cautela in vista della riunione della Fed e delle elezioni tedesche di domenica.

Mercoledì la Banca Centrale Usa renderá nota la decisione sui tassi.

Sul fronte dei dati macro, scarna l'agenda di oggi. I prezzi alla produzione in Germania, nel mese di agosto, sono saliti dell'1,5% su base mensile e del 12% su base annua.

Quanto agli Usa, l'indice Nahb sull'andamento del mercato immobiliare statunitense nel mese di settembre si è attestato a 76 punti, in rialzo rispetto al dato di agosto a quota 75 punti e oltre il consenso, che si aspettava un dato invariato.

A piazza Affari vendite sui bancari: Unicredit -4,71%, Banco Bpm -5,1%,

Bper -5,34%, Intesa Sanpaolo -3,03%, B.P.Sondrio -2,44%, B.Mps -2,64%, B.Carige -5,65%.

I cali sono stati diffusi in vari settori. Nell'oil Eni ha ceduto il 4,83%, tra gli industriali Stellantis ha perso il 4,47%, Stm l'1,63%.

Tra le utility ha retto ai cali Acea (+0,4%), sui giudizi positivi degli analisti all'acquisizione del 65% di Deco SpA. Positiva F.N.Mi (+5,81%), promossa a buy da Equita Sim.

pl

(END) Dow Jones Newswires

September 20, 2021 11:44 ET (15:44 GMT)

Valori citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ACEA S.P.A. 0.80%18.98 Prezzo in differita.10.67%
BANCA CARIGE S.P.A. - CASSA DI RISPARMIO DI GENOVA E IMPERIA 0.00%0.668 Prezzo in differita.0.00%
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. -1.43%1.072 Prezzo in differita.2.78%
BANCA POPOLARE DI SONDRIO S.C.P.A. 1.56%3.908 Prezzo in differita.77.64%
BANCO BPM S.P.A. 1.48%2.955 Prezzo in differita.63.44%
BPER BANCA S.P.A. 0.24%2.053 Prezzo in differita.38.25%
ENI S.P.A. -0.46%12.078 Prezzo in differita.41.30%
FNM S.P.A. 0.28%0.704 Prezzo in differita.23.51%
INTESA SANPAOLO S.P.A. 0.27%2.4515 Prezzo in differita.28.18%
STELLANTIS N.V. -0.02%16.85 Prezzo in differita.14.94%
STMICROELECTRONICS N.V. 1.30%37.935 Prezzo in tempo reale.25.28%
UNICREDIT S.P.A. -0.41%11.532 Prezzo in differita.50.78%
WTI 2.23%84.151 Prezzo in differita.70.78%
Tutte le notizie su WTI
22/10Le azioni canadesi si avvicinano a un'altra chiusura da record mentre i titoli energeti..
MT
22/10Titoli energetici più in alto nel pomeriggio
MT
22/10Il conteggio degli impianti petroliferi statunitensi scende di due unità questa settima..
MT
22/10L'agenda della prossima settimana -2-
DJ
22/10L'agenda della prossima settimana
DJ
22/10I titoli energetici lottano per la direzione nonostante il rimbalzo di venerdì dei prez..
MT
22/10Azioni miste a mezzogiorno, mentre il crollo dei social media pesa sul Nasdaq, la Fed è..
MT
22/10AGGIORNAMENTO ETF DI MEZZOGIORNO: ETF a larga scala più bassi, titoli statunitensi misti ..
MT
22/10PRIMO PETROLIO: Baker Hughes Rig Count
MT
22/10DBRS conferma le valutazioni su Keyera; giù dell'1,3%
MT
Pi¨ notizie
Grafico WTI
Durata : Periodo :
WTI: grafico analisi tecnica WTI | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica WTI
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRialzistaRialzista