WTI

Tempo differito  -  27/05 01:56:26
114.09 USD   +2.99%
26/05I benchmark azionari statunitensi chiudono con solidi guadagni, mentre il rally del sollievo riceve una spinta dalla guida ottimistica del commercio al dettaglio.
MT
26/05Southern Energy Corp. La perdita netta del primo trimestre si allarga rispetto all'anno precedente; fornisce una previsione
MT
26/05ECONOMIA USA: il reddito e la spesa personale di aprile forniranno indizi critici sulla resistenza dei consumatori
MT
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueAnalisi MarketScreener

BORSA: commento di chiusura

20-12-2021 | 17:49

MILANO (MF-DJ)--Inizio di settimana in rosso per le principali piazze europee con i timori legati alla rapida diffusione della variante Omicron e alle eventuali nuove restrizioni che hanno pesato sul sentiment del mercato. Il Ftse Mib in particolare ha perso l'1,63% a 26.177 punti.

"C'è ancora da lavorare ed essere attenti, questa settimana faremo una cabina di regia in cui passeremo in rassegna eventuali provvedimenti da prendere in vista delle vacanze di Natale. Nulla è stato ancora deciso, la decisione sará presa sulla base dei dati dell'ultimo sequenziamento per vedere la velocitá della diffusione della variante Omicron", ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi.

Nel frattempo Wall Street prosegue la seduta in netto calo, con il Dow Jones che cede l'1,93% tra le preoccupazioni sull'impatto della variante Omicron sulla ripresa economica e quelli sull'inasprimento della politica monetaria da parte della Federal Reserve.

A piazza Affari forti perdite per gli industriali tra cui Stellantis (-3,62%), Cnh I. (-3,93%), B.Unicem (-2,75%), Leonardo Spa (-2,4%) e Ferrari (-3,21%).

Da notare Prysmian che ha resistito ai cali con un +0,51% dopo che il gruppo si è aggiudicato i progetti per il cablaggio di 2 nuovi parchi eolici offshore negli Usa per un totale di circa 900 mln usd.

Male il comparto oil e oil service in scia alle preoccupazioni per le prospettive della domanda di petrolio a breve termine data la diffusione della variante Omicron: Eni ha perso l'1,81%, Tenaris il 2,24% e Saipem l'1,17%.

In calo anche il settore bancario: Mediobanca -3,64%, Banco Bpm -2,72%, Bper -2,45%, Unicredit -0,96%, Intesa Sanpaolo -1,07%, B.P.Sondrio -0,28%. Focus su B.Mps (-2,83%), il cui nuovo piano prevede un aumento di capitale da 2,5 mld euro, da eseguirsi nel 2022. In controtendenza B.Carige (+6,29%).

In rialzo invece Diasorin che è salita dell'1,07%, in rimbalzo dopo il tonfo di venerdì (-10,83%).

Giornata poi di matricole sull'EGM: bene Lindbergh (+7,82%), societá a capo dell'omonimo gruppo attivo come piattaforma tecnologica proprietaria (T-LINQ) per l'offerta di servizi, prodotti e soluzioni di logistica, mentre ha debuttato in calo Estrima (-23,16%), societá italiana attiva nel settore della micromobilitá elettrica e nella produzione dei veicoli a marchio Birò.

cm

(END) Dow Jones Newswires

December 20, 2021 11:48 ET (16:48 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
BANCA CARIGE S.P.A. - CASSA DI RISPARMIO DI GENOVA E IMPERIA 0.51%0.794 Prezzo in differita.5.19%
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. 0.67%0.748 Prezzo in differita.-16.70%
BANCA POPOLARE DI SONDRIO S.P.A 0.26%3.866 Prezzo in differita.4.27%
BANCO BPM S.P.A. 0.72%3.228 Prezzo in differita.21.40%
BPER BANCA S.P.A. 1.23%1.893 Prezzo in differita.2.58%
BUZZI UNICEM SPA 0.06%17.985 Prezzo in differita.-5.27%
CNH INDUSTRIAL N.V. 1.04%14.6 Prezzo in differita.-14.74%
DIASORIN S.P.A. 1.29%117.4 Prezzo in differita.-30.79%
ENI SPA 0.89%14.246 Prezzo in differita.15.55%
FERRARI N.V. 3.13%197.02 Prezzo in differita.-26.19%
FTSE MIB 1.22%24546.5 Prezzo in differita.-11.32%
INTESA SANPAOLO S.P.A. 0.91%2.0515 Prezzo in differita.-10.60%
LEONARDO S.P.A. 1.39%10.205 Prezzo in differita.59.76%
LONDON BRENT OIL 2.60%117.29 Prezzo in differita.45.92%
MEDIOBANCA S.P.A. 1.72%9.6 Prezzo in differita.-6.65%
MSCI ITALY (STRD) 1.27%267.662 Prezzo in tempo reale.-17.48%
PRYSMIAN S.P.A. 0.27%29.75 Prezzo in differita.-10.39%
S&P 500 1.99%4057.84 Prezzo in tempo reale.-16.52%
S&P GSCI PETROLEUM INDEX -0.04%422.2942 Prezzo in tempo reale.49.65%
STELLANTIS N.V. 2.47%13.71 Prezzo in differita.-19.81%
STELLANTIS N.V. 2.42%13.702 Prezzo in tempo reale.-19.79%
STOXX ITALY 20 (EUR) 1.22%1087.77 Prezzo in differita.-11.88%
STOXX ITALY 45 (EUR) 1.21%110.29 Prezzo in differita.-11.64%
STOXX ITALY TMI (EUR) 1.26%112.6 Prezzo in differita.-11.98%
TENARIS S.A. 2.72%15.835 Prezzo in differita.67.37%
UNICREDIT S.P.A. 0.99%10.77 Prezzo in differita.-21.26%
WTI 2.99%114.093 Prezzo in differita.46.73%
Tutte le notizie su WTI
26/05I benchmark azionari statunitensi chiudono con solidi guadagni, mentre il rally del sol..
MT
26/05Southern Energy Corp. La perdita netta del primo trimestre si allarga rispetto all'anno..
MT
26/05ECONOMIA USA: il reddito e la spesa personale di aprile forniranno indizi critici sulla r..
MT
26/05AGGIORNAMENTO SETTORIALE: i titoli energetici si aggrappano alla maggior parte dell'avanz..
MT
26/05AGGIORNAMENTO DEL SETTORE: Energia
MT
26/05Azioni, Treasury in rialzo a metà giornata in vista della pubblicazione del bilancio fe..
MT
26/05VERSALIS: rating Platinum da EcoVadis per la sostenibilità
DJ
26/05AGGIORNAMENTO DEL SETTORE: i titoli energetici salgono con la nuova impennata dei prezzi ..
MT
26/05AGGIORNAMENTO ETF DI MEZZOGIORNO: ETF di ampio mercato in rialzo; indici azionari USA, ti..
MT
26/05AGGIORNAMENTO DEL SETTORE: Energia
MT
Notizie esclusive
Grafico WTI
Durata : Periodo :
WTI: grafico analisi tecnica WTI | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica WTI
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaRialzistaRialzista