NEW YORK (awp/ats/ans) - Il prezzo del petrolio scende sui mercati internazionali, come effetto del rafforzamento del dollaro seguito agli annunci di ieri sera della Federal Reserve. Il Wti americano con consegna a luglio arretra dello 0,34% a 78,23 dollari al barile. Stesso calo di oltre lo 0,30% anche per il Brent con consegna ad agosto, che si porta a 82,32 dollari.