Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie
Tutte le notizieSocietÓIndiciValute/ForexMaterie PrimeCriptovaluteETFTassiEconomiaTematicheSettori 

I titoli del Giappone sono fermi mentre gli investitori attendono le riunioni della Fed e della BOJ

20-09-2022 | 08:33

Le azioni giapponesi hanno segnato lievi guadagni martedì, mentre gli investitori si sono concentrati sulle riunioni della Federal Reserve e della Banca del Giappone di questa settimana, dove si prevede che le banche centrali rafforzino i loro approcci divergenti per affrontare l'inflazione.

Alla ripresa delle contrattazioni dopo una festività nazionale, l'indice azionario Nikkei ha aperto con un rialzo dello 0,8% e ha raggiunto l'1,23% prima di ridurre i guadagni e terminare con un rialzo dello 0,44% a 27.688,42.

Il più ampio indice Topix ha aggiunto lo 0,45%.

"Molti investitori vogliono vedere i risultati della riunione del FOMC [Federal Open Market Committee], quindi è probabile che adottino un atteggiamento di attesa oggi e domani", ha detto Hideyuki Suzuki di SBI Securities.

I mercati stanno valutando un rialzo dei tassi della Fed di almeno 75 punti base, con una probabilità del 18% di un aumento di un punto percentuale.

"Sarebbe una sorpresa negativa per il mercato se venisse deciso un rialzo dei tassi di 100 punti base, e la media delle azioni Nikkei probabilmente testerebbe livelli più bassi", ha detto un gestore patrimoniale nazionale.

Ci si aspetta che la Banca del Giappone, tuttavia, rimanga un'eccezione a livello globale, rifiutando di aumentare i tassi di interesse, anche se l'inflazione aumenta. Martedì il Giappone ha riferito che l'inflazione al consumo core ha toccato un massimo di quasi otto anni ad agosto.

Sebbene l'ultima cifra dell'inflazione al consumo core del 2,8% sia inferiore a quella registrata quest'anno da molti altri Paesi del mondo, segna il quinto mese consecutivo al di sopra dell'obiettivo del 2% della BOJ, che è stato in parte guidato dalla drammatica caduta dello yen.

Il Nikkei ha visto 162 dei suoi 225 componenti segnare guadagni martedì, mentre 56 sono scesi e sette sono rimasti fermi.

La salita dell'indice è stata guidata dai titoli tecnologici, in linea con i risultati della notte del Nasdaq 100 e dell'indice dei semiconduttori di Philadelphia.

L'operatore di telefonia mobile KDDI Corp ha avuto un forte impatto, guadagnando l'1,77%, mentre il produttore di componenti elettrici TDK Corp è salito del 2,72%.

Tra gli altri performer tecnologici, il produttore di apparecchiature per la produzione di chip Tokyo Electron Ltd e il conglomerato tecnologico SoftBank Group Corp, entrambi grandi contributori del Nikkei.

Il produttore di materiali Unitika Ltd ha registrato il maggior aumento individuale sul Nikkei, con una crescita del 7,33%. La società di trasporto marittimo Kawasaki Kisen Kaisha Ltd ha registrato la perdita maggiore, con un calo del 3,28%.

Il settore sanitario è stato uno dei pochi settori a scendere complessivamente, seguendo le perdite della notte a Wall Street. M3 Inc è scesa del 2,39%, Kyowa Kirin Co Ltd ha perso l'1,85% e Terumo Corp è scesa dell'1,42%.

Anche il settore immobiliare si è indebolito. Tokyo Tatemono Co Ltd è scesa dell'1,98% e Mitsui Fudosan Co Ltd ha perso l'1,71%. (Servizio di Sam Byford e Tokyo markets team; Redazione di Devika Syamnath)


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AUSTRALIAN DOLLAR / JAPANESE YEN (AUD/JPY) -0.02%91.587 Prezzo in differita.9.16%
AUSTRALIAN DOLLAR / US DOLLAR (AUD/USD) -1.63%0.6701 Prezzo in differita.-6.47%
BRITISH POUND / JAPANESE YEN (GBP/JPY) 0.78%166.627 Prezzo in differita.6.01%
BRITISH POUND / US DOLLAR (GBP/USD) -0.84%1.21921 Prezzo in differita.-9.16%
CANADIAN DOLLAR / JAPANESE YEN (CAD/JPY) 0.58%100.559 Prezzo in differita.9.48%
CANADIAN DOLLAR / US DOLLAR (CAD/USD) -1.05%0.73575 Prezzo in differita.-6.18%
EURO / JAPANESE YEN (EUR/JPY) 1.19%143.478 Prezzo in differita.8.20%
EURO / US DOLLAR (EUR/USD) -0.45%1.04971 Prezzo in differita.-7.30%
INDIAN RUPEE / JAPANESE YEN (INR/JPY) 1.14%1.669728 Prezzo in differita.6.83%
INDIAN RUPEE / US DOLLAR (INR/USD) -0.59%0.012212 Prezzo in differita.-8.43%
KAWASAKI KISEN KAISHA, LTD. -2.55%2483 Prezzo in differita.10.46%
KDDI CORPORATION -0.47%3985 Prezzo in differita.19.10%
KYOWA KIRIN CO. LTD. 1.60%3170 Prezzo in differita.-0.48%
M3, INC. 1.39%4242 Prezzo in differita.-27.77%
MITSUI FUDOSAN CO., LTD. -1.07%2584.5 Prezzo in differita.14.66%
NASDAQ 100 -1.73%11786.8 Prezzo in tempo reale.-26.51%
NASDAQ COMPOSITE -1.93%11239.94 Prezzo in tempo reale.-26.74%
NEW ZEALAND DOLLAR / JAPANESE YEN (NZD/JPY) 0.34%86.387 Prezzo in differita.9.40%
NEW ZEALAND DOLLAR / US DOLLAR (NZD/USD) -1.30%0.63205 Prezzo in differita.-6.26%
NIKKEI 225 0.15%27820.4 Prezzo in tempo reale.-3.52%
SOFTBANK GROUP CORP. 0.21%6068 Prezzo in differita.11.43%
TDK CORPORATION -0.82%4835 Prezzo in differita.8.57%
TERUMO CORPORATION 0.50%4036 Prezzo in differita.-17.37%
TOKYO ELECTRON LTD. -1.37%46100 Prezzo in differita.-29.48%
TOKYO TATEMONO CO., LTD. -1.45%1837 Prezzo in differita.10.95%
TOPIX INDEX -0.31%1947.9 Prezzo in differita.-1.92%
UNITIKA LTD. -0.39%257 Prezzo in differita.-14.00%
US DOLLAR / JAPANESE YEN (USD/JPY) 1.64%136.68 Prezzo in differita.16.70%
Ultime notizie "Economia"
05/12L'Esercito degli Stati Uniti assegna un contratto a Textron per un elicottero di nuova generazione
MR
05/12Esclusivo: Neuralink di Musk affronta un'indagine federale, il contraccolpo dei dipendenti sui test sugli animali
MR
05/12Il pensiero del mercato: Riaprire Sesamo
MR
05/12Porsche entrerà a far parte dell'indice delle blue-chip tedesche - Deutsche Boerse
MR
05/12Il presidente dell'UAW affronta il ballottaggio, mentre i riformatori guadagnano terreno
MR
05/12Il governo congolese dice che 272 civili sono stati uccisi in un massacro la settimana scorsa
MR
05/12Explainer-Che novità ci sono sul perdono dei prestiti studenteschi negli Stati Uniti da parte di Biden?
MR
05/12Shell chiude l'unità chimica di Norco, in Louisiana, per lavori alla sottostazione - fonti
MR
05/12L'attività del Credit Suisse è stabile, dice il presidente all'emittente SRF
MR
05/12Gas: prezzo poco mosso in chiusura ad Amsterdam
AW
Ultime notizie "Economia"