Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Biden e Yoon della Corea del Sud promettono di scoraggiare la Corea del Nord e di affrontare le nuove minacce.

21-05-2022 | 18:58
U.S. President Joe Biden visits a Samsung Semiconductor factory in Pyeongtaek

Il Presidente Joe Biden e la sua nuova controparte sudcoreana hanno concordato sabato di organizzare esercitazioni militari più grandi e di schierare più armi statunitensi, se necessario, per scoraggiare la Corea del Nord, espandendo al contempo l'alleanza per affrontare le nuove sfide regionali e globali.

Biden e Yoon Suk-yeol hanno detto che l'alleanza pluridecennale dei loro Paesi deve svilupparsi non solo per affrontare le minacce nordcoreane, ma anche per mantenere la regione Indo-Pacifica "libera e aperta" e proteggere le catene di approvvigionamento globali.

I due leader si incontrano a Seul per il loro primo impegno diplomatico dall'insediamento del Presidente sudcoreano, avvenuto 11 giorni fa. L'incontro amichevole tra alleati è offuscato dall'intelligence che mostra che il leader nordcoreano Kim Jong Un è pronto a condurre test nucleari o missilistici.

Yoon aveva chiesto maggiori garanzie sul fatto che gli Stati Uniti avrebbero aumentato la loro deterrenza contro le minacce nordcoreane. In una dichiarazione congiunta, Biden ha ribadito l'impegno degli Stati Uniti a difendere la Corea del Sud con armi nucleari, se necessario.

Le due parti hanno concordato di prendere in considerazione l'espansione delle loro esercitazioni militari congiunte, che sono state ridotte negli ultimi anni nel tentativo di abbassare le tensioni con il Nord, si legge nella dichiarazione.

Gli Stati Uniti hanno anche promesso di dispiegare "risorse strategiche" - che di solito includono bombardieri a lungo raggio, sottomarini missilistici o portaerei - se necessario per scoraggiare la Corea del Nord.

Biden ha detto a una conferenza stampa congiunta dopo il loro incontro che sarebbe disposto a incontrare il leader nordcoreano Kim Jong Un se sembrasse interessato a colloqui seri. Ha detto che Washington ha offerto i vaccini COVID-19 alla Corea del Nord e alla Cina.

Yoon ha anche offerto aiuti alla Corea del Nord per combattere la prima epidemia riconosciuta di COVID-19, ma finora Pyongyang non ha risposto.

La Corea del Nord ha segnalato più di 200.000 nuovi pazienti affetti da febbre per il quinto giorno consecutivo sabato, ma il Paese ha poco in termini di vaccini o di trattamenti moderni per la pandemia.

ALLEANZA IN ESPANSIONE

L'alleanza Stati Uniti-Corea del Sud, che risale alla Guerra di Corea del 1950-1953, deve svilupparsi ulteriormente per mantenere l'Indo-Pacifico "libero e aperto", ha detto Biden.

Ha detto che l'alleanza è stata costruita sull'opposizione alla modifica dei confini con la forza - un apparente riferimento alla guerra della Russia in Ucraina e alle rivendicazioni della Cina su Taiwan.

I cambiamenti nel commercio internazionale e nelle catene di approvvigionamento hanno dato un nuovo impulso ai due Paesi per approfondire le loro relazioni, ha detto Yoon, auspicando una cooperazione sulle batterie elettriche e sui semiconduttori.

Biden ha approfittato della visita per sottolineare gli investimenti negli Stati Uniti da parte delle aziende coreane, tra cui la mossa di Hyundai Motor Group della Corea del Sud di investire circa 5,5 miliardi di dollari per costruire i suoi primi impianti di produzione di veicoli e batterie completamente elettrici negli Stati Uniti.

I due leader hanno visitato un enorme impianto di semiconduttori Samsung venerdì, dove Biden ha detto che Paesi come gli Stati Uniti e la Corea del Sud, che "condividono valori", devono cooperare di più per proteggere la sicurezza economica e nazionale.

Yoon ha detto che il concetto di sicurezza economica includerà la cooperazione in caso di shock nel mercato dei cambi.

Il Presidente sudcoreano, desideroso di svolgere un ruolo maggiore nelle questioni regionali, si prevede che il suo Paese sia uno dei membri inaugurali del Quadro Economico Indo-Pacifico (IPEF) di Biden, che sarà annunciato durante il viaggio per definire gli standard in materia di lavoro, ambiente e catene di approvvigionamento.

Ma, dato che la Cina è il principale partner commerciale della Corea del Sud, è probabile che Biden mantenga un tono cauto in pubblico sul tema di contrastare esplicitamente Pechino. Venerdì ha detto che l'adesione della Corea del Sud all'IPEF non deve essere in conflitto con i legami economici dei Paesi.

Sebbene i funzionari della Casa Bianca abbiano cercato di minimizzare qualsiasi messaggio esplicito di contrasto alla Cina, si tratta di un tema del viaggio di Biden che ha attirato l'attenzione di Pechino.

"Jake Sullivan ha detto che il viaggio di Biden in Asia non è finalizzato al confronto con la Cina", ha dichiarato su Twitter l'inviato cinese per gli affari coreani Liu Xiaoming, riferendosi al consigliere di Biden per la sicurezza nazionale.

"Speriamo che gli Stati Uniti facciano coincidere le parole con i fatti e collaborino con i Paesi della regione per promuovere la solidarietà e la cooperazione nell'Asia-Pacifico, invece di tramare divisioni e scontri". (Relazioni di Trevor Hunnicutt, Hyonhee Shin, Jack Kim, Eric Beech e Josh Smith; Redazione di William Mallard e Bradley Perrett)


ę MarketScreener con Reuters 2022
Ultime notizie "Economia & Forex"
00:35La corte suprema dell'Ohio lascia che il divieto di aborto di sei settimane rimanga in vigore
MR
00:12Il gruppo mediatico di Trump riceve mandati di comparizione in relazione alla denuncia del Digital World
MR
01/07L'amministrazione Biden propone un piano di trivellazione offshore incentrato principalmente sul Golfo degli Stati Uniti.
MR
01/07La Fed riceve il nuovo responsabile delle politiche, mentre aumentano i timori per l'inflazione e la recessione
MR
01/07Gli Stati Uniti inviano all'Ucraina due sistemi missilistici terra-aria - Pentagono
MR
01/07Gli investitori si preparano a un luglio cruciale dopo un primo semestre negativo
MR
01/07Le proteste per l'interruzione dell'energia elettrica colpiscono le città libiche, mostrando rabbia verso i leader delle fazioni
MR
01/07Le importazioni di fertilizzanti in Brasile aumentano, mentre gli agricoltori si preparano a piantare nuove colture.
MR
01/07Le forze di sicurezza del Sudan si scontrano con i manifestanti dopo i morti della protesta
MR
01/07Gli investitori verdi aumenteranno la pressione sulle società di servizi pubblici statunitensi dopo la sentenza del tribunale
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"