Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Le aziende affrontano una nuova sfida climatica: gli uffici domestici

05-05-2022 | 12:34
FILE PHOTO: Electric meters of an apartment building are seen in Barcelona

Le aziende tecnologiche e finanziarie che guidano gli sforzi per tagliare le emissioni del cambiamento climatico stanno trovando una nuova sfida dal lavoro a distanza: la CO2 che fuoriesce dagli uffici domestici.

Alcune aziende hanno iniziato a contare cosa succede quando i dipendenti accendono i computer a casa, alzano i forni a gas e ignorano i campus aziendali più efficienti del mondo dal punto di vista energetico. Si scopre che le configurazioni domestiche rese popolari dalla pandemia stanno erodendo parte del beneficio climatico dei pendolari abbandonati.

"Le emissioni non sono sparite", ha detto Amanda von Almen, responsabile della riduzione delle emissioni presso Salesforce.com Inc. "Si sono solo spostate in un'altra area".

La metà delle 20 grandi aziende con cui ha parlato Reuters, inclusa Salesforce, ha stimato le emissioni degli uffici domestici.

Sei di queste hanno riportato cifre dettagliate, mostrando che il loro mezzo milione di lavoratori ha emesso collettivamente l'equivalente di 134.000 tonnellate di diossido di carbonio nel primo anno circa della pandemia. Questo equivale a consumare 15 milioni di galloni di benzina o a bruciare 67.000 tonnellate di carbone.

Mentre ci sono benefici per il clima da milioni di impiegati che non fanno i pendolari quando lavorano da casa, i risultati sottolineano che il lavoro a distanza non è una soluzione semplice per tagliare le emissioni aziendali.

"Il lavoro a distanza non ha portato i benefici ambientali che alcuni si aspettavano", ha detto Steve Sorrell, professore di politica energetica all'Università del Sussex. "Ma probabilmente avrebbero dovuto prestare più attenzione ai decenni di lavoro in questo settore che suggeriscono che gli impatti ambientali possono essere meno del previsto".

Le aziende hanno riportato diversi benefici dal recente passaggio al telelavoro. Salesforce ha scoperto che il lavoro a distanza ha tagliato le emissioni del 29% per dipendente, mentre Fidelity Investments Inc, gestore di fondi con sede a Boston, ha scoperto che il passaggio al lavoro prevalentemente a distanza ha cancellato l'87% dei suoi tagli di emissioni nel 2020.

Facebook, ora Meta Platforms Inc, ha calcolato che i dipendenti attraverso i pendolari e il lavoro a distanza hanno prodotto più di una tonnellata di CO2 per persona nel 2020, in calo rispetto alle 2 tonnellate dell'anno prima - quando si contava solo il pendolarismo.

Tuttavia, metà delle aziende intervistate da Reuters non contano le emissioni dell'ufficio a casa, inclusi i leader tecnologici e finanziari Apple Inc, Amazon.com Inc e Wells Fargo & Co.

"Abbiamo previsto che queste emissioni sono piccole rispetto alla nostra impronta di carbonio e stiamo ancora evolvendo la nostra metodologia", ha detto Apple nello spiegare la sua decisione.

E anche le aziende che stimano le emissioni delle case sono divise su cosa fare al riguardo. Per onorare la sua promessa di operare con il 100% di energia rinnovabile, Meta ha acquistato abbastanza crediti di energia rinnovabile per corrispondere all'uso dei lavoratori remoti, ma non sta compensando il gas naturale degli uffici domestici.

Salesforce e Google di Alphabet Inc. hanno escluso l'elettricità dell'ufficio a casa dai loro obiettivi del 100% perché soppesano diverse iniziative per l'uso domestico. Entrambe, però, comprano crediti di carbonio per compensare le emissioni stimate dal telelavoro.

Gli esperti del clima dicono che queste soluzioni scalfiscono la superficie: Dopo aver versato miliardi di dollari in uffici tradizionali decorati con pannelli solari sul tetto, inondati di luce naturale e dotati di riciclo dell'acqua, i datori di lavoro che passano al lavoro ibrido hanno bisogno di piani chiari per rendere ogni sede altrettanto verde.

"Se vogliamo seriamente raggiungere i nostri obiettivi, allora il mondo aziendale deve prendere l'iniziativa e pensare alle case come aree di miglioramento", ha detto Eleftheria Kontou, assistente professore di ingegneria civile e ambientale all'Università dell'Illinois a Urbana-Champaign.

QUANTE LAMPADINE CI VOGLIONO...

Un ostacolo al conteggio delle emissioni degli uffici domestici è che non esiste uno standard su come o cosa contare. Microsoft Corp, cercando di risolvere il problema da sola, ha concluso che il personale remoto lavora otto ore al giorno usando un portatile, due monitor e tre lampadine.

Altri, tra cui Salesforce, hanno intervistato i lavoratori sulle loro case e sulle loro bollette energetiche, e molte aziende si limitano a guardare l'uso residenziale tipico delle regioni in cui risiedono i loro lavoratori.

Ma se riscaldare un ufficio domestico richiede il riscaldamento di un'intera casa, come si contano le emissioni? E come contabilizzare un ufficio della sede centrale che è disponibile ma inutilizzato?

Almeno https://www.vmware.com/content/dam/digitalmarketing/vmware/en/pdf/sustainability/vmware-home-office-emissions-whitepaper-august-2021.pdf cinque https://www.vodafone-institut.de/wp-content/uploads/2021/06/CT_Homeworking-report-June-2021.pdf ricerche https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7369595 analisi https://iopscience.iop.org/article/10.1088/1748-9326/ab8a84 che studiano il lavoro a distanza, tra cui una dell'Agenzia Internazionale dell'Energia https://www.iea.org/commentaries/working-from-home-can-save-energy-and-reduce-emissions-but-how-much, hanno avvertito in generale che le emissioni potrebbero aumentare dato che le aziende continuano ad alimentare gli uffici tradizionali per offrire flessibilità e alcuni lavoratori assumono ulteriori, anche se meno frequenti, spostamenti.

"In uno scenario peggiore un futuro di lavoro ibrido potrebbe...creare un mondo in cui gli edifici e le case sono usati in modo inefficiente con un sistema di trasporto che non è in grado di rispondere al cambiamento della domanda e potenzialmente più auto sulle strade", ha scritto la società di consulenza britannica Carbon Trust in un rapporto del 2021 https://www.vodafone-institut.de/wp-content/uploads/2021/06/CT_Homeworking-report-June-2021.pdf sul lavoro remoto.

Di fronte all'incertezza sul conteggio, il rivenditore all'aperto REI Co-op aspetterà "standard industriali uniformi" prima di contabilizzare il 10% della sua forza lavoro che è remota o mobile, ha detto Andrew Dempsey, senior manager per la sostenibilità, e non è solo.

La clearinghouse no-profit CDP ha detto che meno di 200 delle 13.000 aziende che le hanno riferito dati ambientali l'anno scorso hanno menzionato il lavoro a distanza e incluso le relative emissioni. Il Greenhouse Gas Protocol, lo strumento di contabilità più comune, offre una guida sul conteggio del telelavoro dal 2011, ma non specifica come calcolare queste emissioni.

Il consulente aziendale per il clima William Theisen, capo nordamericano di EcoAct di Atos SE, ha definito preoccupante la limitata segnalazione.

"Non credo che evitarlo sia il modo responsabile di procedere", ha detto. "Se tutti aspettassero norme cristalline sul conteggio delle emissioni del lavoro a distanza, non succederebbe nulla".


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ALPHABET INC. -2.45%2179.26 Prezzo in differita.-24.78%
AMAZON.COM, INC. -2.49%106.21 Prezzo in differita.-34.67%
APPLE INC. -1.80%136.72 Prezzo in differita.-21.59%
ATLASSIAN CORPORATION PLC -2.58%187.4 Prezzo in differita.-50.85%
ATOS SE -3.40%12.785 Prezzo in tempo reale.-65.81%
FUJITSU LIMITED 0.06%16965 Prezzo in differita.-11.91%
META PLATFORMS, INC. -1.64%161.25 Prezzo in differita.-52.06%
MICROSOFT CORPORATION -1.32%256.83 Prezzo in differita.-23.64%
S&P GSCI ALL CRUDE INDEX 0.61%602.6749 Prezzo in tempo reale.47.57%
S&P GSCI NATURAL GAS INDEX 5.68%268.1431 Prezzo in tempo reale.74.21%
SALESFORCE.COM, INC. -3.26%165.04 Prezzo in differita.-35.06%
SIEMENS AG -4.25%97.09 Prezzo in differita.-36.41%
VMWARE, INC. -0.88%113.98 Prezzo in differita.-0.77%
VODAFONE GROUP PLC 0.13%126.66 Prezzo in differita.12.83%
WELLS FARGO & COMPANY -1.36%39.17 Prezzo in differita.-17.24%
Ultime notizie "Economia & Forex"
03:38L'attacco missilistico russo uccide 10 persone a Odesa in Ucraina, dice un funzionario
MR
03:35L'ucraino Zelenskiy festeggia la riconquista dell'Isola dei Serpenti
MR
03:33L'ucraino Zelenskiy festeggia la riconquista dell'Isola dei Serpenti
MR
03:21I prezzi delle case in Australia scivolano a giugno, con Sydney e Melbourne che si lasciano trascinare
MR
03:00Endeavor acquisterà l'attività di scommesse sportive OpenBet per 800 milioni di dollari
MR
02:59La Cina non fornisce sostegno materiale alla guerra della Russia in Ucraina - funzionario USA
MR
02:36La crescita dell'attività industriale del Giappone rallenta a giugno - PMI
MR
02:29I prezzi del petrolio salgono dopo il calo del 3% nella sessione precedente
MR
01:58Lo sciopero dei camionisti in Argentina termina, favorendo le esportazioni di cereali
MR
01:44La Cina afferma che i commenti del premier neozelandese sull'assertività sono "sbagliati".
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"