Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie
Tutte le notizieSocietÓIndiciValute/ForexMaterie PrimeCriptovaluteETFTassiEconomiaTematicheSettori 

Le azioni asiatiche sono in rialzo dopo che Powell ha accennato a un rallentamento del rialzo dei tassi

01-12-2022 | 03:33
FILE PHOTO: An electronic board shows Shanghai and Shenzhen stock indexes in Shanghai

Le azioni asiatiche hanno fatto un balzo giovedý, mentre il dollaro Ŕ scivolato, in quanto gli investitori si sono riversati sugli asset rischiosi dopo che il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha aperto la porta ad un rallentamento del ritmo della stretta monetaria.

In un discorso molto atteso, Powell ha detto che la banca centrale potrebbe ridurre il ritmo dei suoi aumenti dei tassi di interesse "già a dicembre", ma ha avvertito che la lotta contro l'inflazione è tutt'altro che finita.

I commenti di Powell alla Brookings Institution di Washington hanno fatto impennare le azioni di Wall Street, mentre il dollaro americano e i rendimenti del Tesoro sono scesi.

L'indice più ampio di MSCI delle azioni dell'Asia-Pacifico, al di fuori del Giappone, è balzato del 2% nei primi scambi asiatici.

A novembre, l'indice ha registrato il maggior guadagno mensile in quasi 30 anni, grazie alle speranze di una svolta della Fed verso un rallentamento dei tassi, dopo quattro aumenti consecutivi di 75 punti base. Ma l'indice è ancora in calo di circa il 17,5% sull'anno.

Il Nikkei giapponese ha aperto in rialzo dell'1%, mentre l'indice australiano S&P/ASX 200 è salito dello 0,85%. I futures E-mini per lo S&P 500 sono saliti dello 0,20%.

Il responsabile regionale della ricerca di ING, Robert Carnell, ha affermato che sarà molto difficile per la Fed reagire alle aspettative del mercato di un rallentamento dei rialzi dei tassi.

"Sembra che il Presidente della Fed Powell non abbia ricevuto il promemoria di respingere le speranze di rialzo e di mantenere strette le condizioni finanziarie prima di tenere il suo discorso", ha detto.

"Speriamo quindi che l'inflazione continui a scendere, altrimenti questa potrebbe sembrare un'opportunità mancata".

I mercati stanno attualmente valutando una probabilità del 91% che la Fed aumenti i tassi di 50 punti base il 14 dicembre, e vedono una probabilità del 9% di un altro aumento di 75 punti base.

I titoli della Cina continentale hanno aperto in rialzo dell'1,2% e le azioni di Hong Kong sono salite del 2,5% nei primi scambi, dopo aver chiuso in rialzo mercoledì a seguito dell'alleggerimento delle misure COVID-19 nella città di Guangzhou.

L'attività delle fabbriche cinesi si è ridotta nel mese di novembre, a causa delle restrizioni diffuse che hanno disturbato la produzione dei produttori, come ha mostrato un sondaggio del settore privato giovedì, pesando sull'occupazione e sulla crescita economica del terzo trimestre.

I rendimenti del Tesoro americano sono scesi dopo i commenti di Powell e sono rimasti bassi giovedì. Il rendimento dei titoli del Tesoro a 10 anni è sceso di 8,3 punti base al 3,618%, mentre il rendimento del titolo del Tesoro a 30 anni è sceso di 6,8 punti base al 3,755%.

Il rendimento del Tesoro americano a due anni, che tipicamente si muove di pari passo con le aspettative sui tassi di interesse, è sceso di 5,2 punti base al 4,321%.

Anche il dollaro, bene rifugio, ha perso terreno, con l'indice del dollaro - che misura la valuta rispetto ai sei principali concorrenti, tra cui lo yen e l'euro - che ha esteso il calo di oltre l'1% di mercoledì a giovedì, scendendo fino a 105,69.

Lo yen giapponese si è rafforzato dell'1,02% rispetto al biglietto verde, attestandosi a 136,65 dollari per dollaro, mentre la sterlina è stata scambiata per l'ultima volta a 1,2086 dollari, in rialzo dello 0,25% nella giornata.

Nei mercati delle materie prime, i prezzi dell'oro sono saliti ai massimi di due settimane nei primi scambi asiatici di giovedì. L'oro spot ha aggiunto lo 0,5% a 1.776,95 dollari l'oncia, mentre i futures sull'oro degli Stati Uniti hanno guadagnato l'1,73% a 1.776,20 dollari l'oncia.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AUSTRALIAN DOLLAR / JAPANESE YEN (AUD/JPY) 0.35%91.34 Prezzo in differita.2.23%
AUSTRALIAN DOLLAR / US DOLLAR (AUD/USD) 0.32%0.69505 Prezzo in differita.1.10%
BRITISH POUND / JAPANESE YEN (GBP/JPY) 0.09%158.716 Prezzo in differita.0.54%
BRITISH POUND / US DOLLAR (GBP/USD) 0.06%1.20757 Prezzo in differita.-0.58%
CANADIAN DOLLAR / JAPANESE YEN (CAD/JPY) 0.06%97.761 Prezzo in differita.1.97%
CANADIAN DOLLAR / US DOLLAR (CAD/USD) 0.02%0.74383 Prezzo in differita.0.73%
DOW JONES FXCM DOLLAR INDEX 0.93%12808.36 Prezzo in tempo reale.-0.28%
EURO / JAPANESE YEN (EUR/JPY) 0.13%140.972 Prezzo in differita.1.38%
EURO / US DOLLAR (EUR/USD) 0.10%1.07258 Prezzo in differita.0.25%
GOLD 0.20%1878.77 Prezzo in differita.2.45%
INDIAN RUPEE / JAPANESE YEN (INR/JPY) 0.13%1.592205 Prezzo in differita.1.09%
INDIAN RUPEE / US DOLLAR (INR/USD) 0.07%0.012113 Prezzo in differita.-0.04%
JAPANESE YEN / SWISS FRANC (JPY/CHF) -0.09%0.7003 Prezzo in differita.-0.75%
MSCI SINGAPORE (GDTR) 0.36%5941.38 Prezzo in tempo reale.6.11%
NEW ZEALAND DOLLAR / JAPANESE YEN (NZD/JPY) 0.38%83.29 Prezzo in differita.0.46%
NEW ZEALAND DOLLAR / US DOLLAR (NZD/USD) 0.35%0.6335 Prezzo in differita.-0.65%
NIKKEI 225 -0.29%27606.46 Prezzo in tempo reale.6.10%
S&P/ASX 200 -0.58%7486.4 Prezzo in tempo reale.6.61%
US DOLLAR / JAPANESE YEN (USD/JPY) 0.03%131.429 Prezzo in differita.1.16%
Ultime notizie "Economia"
04:22L'Australia ordina una revisione delle telecamere di fabbricazione cinese negli uffici della difesa
MR
03:54La rupia potrebbe scendere a causa dei commenti falsi della Fed e dell'aumento dei prezzi del petrolio
MR
03:45Il petrolio sale per il 4░ giorno grazie alle interruzioni dell'offerta e al sostegno della domanda cinese
MR
03:25Le azioni indiane inizieranno in sordina, a causa delle opinioni contrastanti sul rialzo dei tassi della Fed.
MR
03:24I media statali cinesi, le aziende di AI mettono in guardia dai rischi della frenesia delle azioni di ChatGPT
MR
03:18Il capo della FAA ad interim testimonierà davanti alla commissione del Senato degli Stati Uniti sull'interruzione del computer
MR
03:14Gli Stati Uniti revocano il divieto di importazione del produttore malese di guanti YTY
MR
03:03Le azioni asiatiche seguono Wall Street al ribasso in mezzo al coro dei relatori della Fed
MR
02:40Le quattro banche più grandi dell'Australia si lasciano completamente trasportare dal rialzo dei tassi della banca centrale
MR
01:49JPMorgan licenzia centinaia di dipendenti del settore ipotecario - fonte
MR
Ultime notizie "Economia"