Login
E-mail
Password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori

MULINO BIANCO: TUTTI I BISCOTTI REALIZZATI CON FARINA DA AGRICOLTURA SOSTENIBILE PROSEGUE L'IMPEGNO PER LA BIODIVERSIT└ CON IL NUOVO PROGETTO “IL MULINO DELLE API”

18-06-2021 | 10:51

A 2 anni dal lancio del disciplinare di agricoltura sostenibile 'Carta del Mulino', l'iconico brand del Gruppo Barilla presenta i risultati raggiunti: oltre 100 i prodotti realizzati con farina di grano tenero 100% da agricoltura sostenibile, tra cui l'intera gamma di biscotti. Avanza l'impegno per la natura con l'iniziativa 'Il Mulino delle Api' dedicata alla salvaguardia degli insetti impollinatori e con l'installazione a Pedrignano (Parma) di un apiario che ospita 600.000 esemplari. Ricerca BVA DOXA: felicità è stare a contato con la natura. Per 7 italiani su 10 cresce la voglia di vivere all'aria aperta dopo la pandemia.

Un mondo con più natura è un mondo più felice. A 2 anni dalla nascita della Carta del Mulino - decalogo di agricoltura sostenibile realizzato in collaborazione con il WWF Italia - Mulino Bianco aggiunge un altro tassello nel suo impegno costante per la sostenibilità e la biodiversità. Lo storico brand del Gruppo Barilla ha dato vita al progetto Il Mulino delle Api, pensato per il territorio italiano e ideato per offrire un rifugio alle api solitarie e agli altri insetti impollinatori, oggi a rischio sopravvivenza a causa del cambiamento climatico, di pratiche agricole intensive e della crescente urbanizzazione.
Le api sono responsabili del 88% dell'impollinazione delle specie vegetali del nostro Pianeta.
Considerando le sole api selvatiche, si tratta di un vero e proprio esercito di oltre 20.000 specie di animali che insieme garantiscono l'impollinazione dei fiori da cui dipende il 35% della produzione agricola mondiale, con un valore economico stimato ogni anno di oltre 153 miliardi di euro a livello globale e 22 miliardi di euro in Europa (dati IPBES 2017).

Secondo un'indagine BVA DOXA commissionata da Mulino Bianco, 9 italiani su 10 ne sono ben consapevoli considerando le api fondamentali per la salvaguardia dell'equilibrio del nostro ecosistema, mentre 5 su 10 individuano nell'inquinamento ambientale la causa principale che ne mette a rischio la sopravvivenza. La ricerca (1.000 interviste online, somministrate ad un campione rappresentativo della popolazione italiana dai 18 ai 74 anni - cfr Focus allegato) indaga il rapporto tra gli italiani e l'ambiente. Emerge netta una tendenza: la felicità è stare a contatto con la natura. In questi mesi di restrizioni la cosa che è mancata di più agli italiani - dopo viaggiare (69%) e andare al ristorante, al cinema o al teatro (67%) - è la libertà di stare all'aria aperta (64%) che viene ancora prima di poter ritornare a frequentare gli amici (61%). Un atteggiamento che con la pandemia è ulteriormente cresciuto: oggi 7 italiani su 10 hanno voglia di immergersi nella natura molto più di prima. Di pari passo si consolida anche la sensibilità ambientale dei nostri connazionali: 1 su 2 (55%) ha dichiarato di privilegiare il consumo di prodotti alimentari che rispettino l'ambiente.

300 'MULINI DELLE API' IN PROSSIMITÀ DEI CAMPI DI GRANO TENERO DELLA CARTA DEL MULINO
Prosegue quindi senza sosta l'impegno di Mulino Bianco, in azione per sensibilizzare gli italiani sul rispetto e la tutela dell'ambiente. In prossimità dei campi di grano tenero del progetto 'Carta del Mulino' sono stati installati circa 300 'Mulini delle api', delle vere e proprie casette dove i preziosi insetti impollinatori possono nidificare e riprodursi.

Sul sito del progetto (https://www.mulinobianco.it/lacartadelmulino) già oggi è possibile accedere ad una mappa con la geolocalizzazione di ogni Mulino delle Api, e di ognuno è possibile vederne la fotografia e l'esatta ubicazione.
Ma l'iniziativa è in crescita e in divenire: entro la fine del 2022 si prevede che i rifugi arriveranno ad essere presenti in prossimità di circa 600 campi di grano tenero. Ricordiamo infatti come, in ogni campo della Carta del Mulino, il 3% della superficie viene riservato ai fiori, in miscele utili a favorire la proliferazione degli insetti impollinatori. Si pensi che il totale delle aree convertite a fiore grazie al disciplinare è pari a 1.800 campi di calcio.
Queste vere e proprie 'casette' rappresentano un luogo sicuro dove api selvatiche e farfalle possono riprodursi e nutrirsi, riprendendo il proprio viaggio secondo i ritmi e i tempi dettati dalla natura. Un'iniziativa a tutela di questi preziosi insetti impollinatori: secondo la Federazione Apicoltori Italiani dal 1980 al 2010 la popolazione mondiale di api si è quasi dimezzata (-40%).

UN APIARIO NEL COMPRENSORIO DI PEDRIGNANO CHE OSPITA CIRCA 600.000 API DA MIELE E UN EDUGAME A TEMA API
L'impegno per le api prosegue anche a favore delle api da miele. Presso il comprensorio di Pedrignano (Parma), dove ha sede lo stabilimento Barilla, è stato installato un apiario da 10 arnie che ospita circa 600.000 api. Queste sono in grado, ogni giorno, di deporre 20.000 uova, impollinare 2 milioni di fiori, coprendo una superficie di 3.000 ettari. Infine, per sensibilizzare le persone sul ruolo fondamentale degli impollinatori, Mulino Bianco ha inoltre lanciato il Gioco delle Api, un videogame sviluppato per far conoscere a grandi e piccoli il ruolo e l'importanza di questi insetti. Lanciato nella Giornata Mondiale delle Api, lo scorso 20 maggio, il gioco ha già fatto imparare e divertire 500.000 persone, totalizzando 4 milioni di livelli giocati.

CARTA DEL MULINO: OLTRE 100 PRODOTTI MULINO BIANCO REALIZZATI SECONDO IL DISCIPLINARE
L'attenzione per la natura che caratterizza Mulino Bianco fin dalla nascita, nel 1975, oggi si concretizza nella realizzazione di prodotti buoni, genuini e attenti all'ambiente, che da oltre 45 anni accompagnano la colazione degli italiani.
Nel 2019 è stato 'Buongrano' il primo dei biscotti Mulino Bianco prodotto secondo le regole della Carta del Mulino. Appena 2 anni dopo si contano oltre 100 prodotti Mulino Bianco - tra cui tutti i biscotti della marca - ad essere realizzati secondo il disciplinare redatto in collaborazione con il WWF Italia. I prodotti con farina di grano tenero da agricoltura sostenibile sono riconoscibili per il logo 'Carta del mulino' in front pack.
Il progetto prosegue con l'ambizione di rendere sostenibile, entro il 2022, oltre 240.000 tonnellate l'anno di farina di grano tenero.
La Carta del Mulino è un innovativo disciplinare di agricoltura sostenibile costituito da 10 regole pensate per portare qualità nei prodotti, supportare il lavoro delle comunità di agricoltori e restituire spazio alla natura negli agroecosistemi, favorendo la biodiversità.

'Il nostro è sempre un impegno concreto, tangibile. Con questo progetto creiamo luoghi sicuri per gli insetti impollinatori, che sono fondamentali per mantenere in equilibrio l'ecosistema. Un' azione in linea con la nostra mission aziendale 'Buono Per Te, Buono Per il Pianeta'. Questa iniziativa è uno dei tasselli collegati all'impegno di Mulino Bianco in difesa della natura e della biodiversità; una sensibilità che ha accompagnato il brand fin dalla nascita, con la convinzione che un mondo con più natura sia un mondo più felice. A maggior ragione in un momento storico come quello che stiamo vivendo, in cui cambia e cresce anche l'attenzione delle persone verso l'ambiente e si avverte ancora di più il bisogno e la voglia di vivere all'aria aperta, tutelando al meglio ambiente e natura' ha affermato Julia Schwoerer, Vice President Marketing Mulino Bianco.

MULINO BIANCO: SOSTENIBILITÀ, RICERCA E INNOVAZIONE NON SI FERMANO MAI
Il progetto Carta del Mulino è solo l'ennesimo di una lunga serie di impegni ambientali che vede Mulino Bianco da sempre in prima linea. Si pensi che il 100% delle confezioni utilizzate da Mulino Bianco è realizzato con materiali riciclabili, il 100% dell'energia acquistata proviene da fonti rinnovabili e, da dicembre 2020, è stato raggiunto un nuovo sfidante traguardo: Mulino Bianco infatti riduce e compensa interamente le emissioni di CO₂ equivalente generate in tutta la propria filiera produttiva.
Ma essere al passo con i tempi e con gli stili di vita significa anche una continua spinta all'innovazione, testimoniata dalla costante ricerca sui nuovi prodotti e dal miglioramento di quelli esistenti. Dal 2010 ad oggi il brand ha riformulato e ottimizzato almeno una volta tutte le sue ricette, eliminando in 8 anni 6.475 tonnellate di grassi, 20.853 tonnellate di grassi saturi, 2.443 tonnellate di sale, 205 tonnellate di zuccheri, tutto ciò salvaguardando il gusto superiore che contraddistingue la sua offerta. Inoltre, tutti i prodotti Mulino Bianco sono realizzati senza olio di palma, grassi idrogenati, additivi coloranti o conservanti e sono senza OGM.
Dal 2013 al 2020 la gamma Mulino Bianco di prodotti integrali, senza glutine e senza zuccheri aggiunti è cresciuta in valore con un CAGR del 5,5%
, arrivando, nel 2020, a pesare il 21% sul fatturato totale della marca. È grazie a questa continua voglia di migliorarsi che Mulino Bianco nel 2020 ha fatto registrare il record di Biscotti mai prodotti e si è confermato marchio leader nelle vendite dei prodotti da forno in Italia.

Disclaimer

Barilla Holding S.p.A. published this content on 18 June 2021 and is solely responsible for the information contained therein. Distributed by Public, unedited and unaltered, on 18 June 2021 08:50:01 UTC.


ę Publicnow 2021
Ultime notizie "SocietÓ"
23:01VOESTALPINE: JP Morgan ancora valutazione negativa
MD
22:03KERING: giudizio positivo da Goldman Sachs
MD
21:47FONDO ATLANTIC 1: Il CdA di DeA Capital Real Estate SGR approva la Relazione di gestione al 30 giugno 2021 del FIA immobiliare Atlantic 1
PU
21:40NOVO NORDISK: Goldman Sachs è per il Buy
MD
21:37JUVENTUS FOOTBALL CLUB S P A: Gallery | Montpellier - Juventus Women
PU
21:37JUVENTUS FOOTBALL CLUB S P A: Women, doppietta di Girelli e 2-1 al Montpellier
PU
21:26SIEMENS ENERGY: JP Morgan ribadisce il giudizio positivo sul titolo
MD
21:26NOVO NORDISK: JP Morgan ribadisce il giudizio positivo sul titolo
MD
21:26COMMERZBANK AG: per RBC il titolo è Neutral
MD
21:17ITALGAS S P A: Avviso di pubblicazione documentazione 4 agosto 2021
PU
Ultime notizie "SocietÓ"