Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     

US DOLLAR / RUSSIAN ROUBLE (USD/RUB)

Tempo differito  -  20:31 03/12/2022
62.5720 RUB   +1.62%
11:04L'OPEC+ non ha intenzione di cambiare politica nei colloqui di domenica - fonti
MR
02/12Gli analisti sono divisi sulla decisione di produzione dell'OPEC+ nella riunione di domenica.
MT
02/12Gli investimenti globali nell'efficienza energetica avanzano nel 2022 a causa della crisi indotta dalla guerra in Ucraina, dice l'AIE.
MT
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueAnalisi MarketScreener

Le votazioni per l'annessione dell'Ucraina si concluderanno in mezzo all'esodo della mobilitazione russa

26-09-2022 | 22:55
A news conference on preliminary results of a referendum in Donetsk

I referendum organizzati dalla Russia, che potrebbero portare all'annessione del 15% del territorio ucraino, dovrebbero terminare martedý, mentre il Cremlino ha dichiarato di non aver preso alcuna decisione sulla chiusura dei confini, mentre la prima mobilitazione dalla Seconda Guerra Mondiale ha spinto alcuni a fuggire.

Le votazioni nelle province ucraine di Luhansk, Donetsk, Kherson e Zaporizhzhia nell'est e nel sud-est sono iniziate venerdì e sono state liquidate come una farsa dalle nazioni occidentali, che si sono impegnate a non riconoscere i risultati.

In Russia, il richiamo di circa 300.000 riservisti ha portato alle prime proteste sostenute dall'inizio dell'invasione, con un gruppo di monitoraggio che stima almeno 2.000 persone arrestate finora. Tutte le critiche pubbliche all'"operazione militare speciale" della Russia sono vietate.

I voli in partenza dalla Russia hanno registrato il tutto esaurito e le auto hanno intasato i posti di controllo al confine, con segnalazioni di una coda di 48 ore all'unico confine stradale con la Georgia, il raro vicino filo-occidentale che consente ai cittadini russi di entrare senza visto.

Alla domanda sulla prospettiva di chiusura del confine, il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha detto ai giornalisti lunedì: "Non ne so nulla. Al momento, non è stata presa alcuna decisione in merito".

La Russia conta milioni di ex coscritti come riservisti ufficiali. Le autorità non hanno specificato con precisione chi verrà richiamato, poiché questa parte dell'ordine del Presidente Vladimir Putin è riservata.

La mobilitazione ha visto anche la prima critica sostenuta alle autorità da parte dei media controllati dallo Stato dall'inizio della guerra.

Ma Sergei Tsekov, un legislatore senior che rappresenta la Crimea annessa alla Russia nella Camera alta del Parlamento russo, ha dichiarato all'agenzia di stampa RIA: "A tutti coloro che sono in età di leva dovrebbe essere vietato viaggiare all'estero nella situazione attuale".

Due siti di notizie in esilio - Meduza e Novaya Gazeta Europe - hanno entrambi riferito che le autorità stavano pianificando di vietare agli uomini di partire, citando funzionari non identificati.

Mosca afferma di voler liberare l'Ucraina dai nazionalisti e proteggere le comunità di lingua russa. Kyiv e l'Occidente descrivono le azioni della Russia come una guerra di aggressione non provocata.

ANNESSIONE

Nella tarda serata di lunedì, il Presidente ucraino Volodymyr Zelenskiy ha descritto la situazione militare a Donetsk - una delle quattro aree in cui si stanno svolgendo le votazioni - come difficile.

"La situazione... è particolarmente grave", ha detto. "Stiamo facendo di tutto per contenere l'attività del nemico. Questo è il nostro obiettivo numero 1 in questo momento, perché il Donbas è ancora l'obiettivo numero 1 degli occupanti", riferendosi alla regione più ampia che comprende Donetsk e Luhansk.

La scorsa settimana, in quelle che sembravano essere richieste coreografiche, i funzionari sostenuti dai russi in quella regione e in altre aree che insieme equivalgono all'incirca alle dimensioni del Portogallo si sono schierati per richiedere referendum sull'adesione alla Russia.

Le sedicenti Repubbliche Popolari di Donetsk e Luhansk, che Putin ha riconosciuto come indipendenti poco prima dell'invasione, e i funzionari installati dalla Russia nelle regioni di Kherson e Zaporizhzhia hanno chiesto di votare.

Nel fine settimana, il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha dichiarato che la Russia difenderà qualsiasi territorio annesso utilizzando tutte le armi del suo arsenale.

Il consigliere per la Sicurezza nazionale degli Stati Uniti, Jake Sullivan, ha detto domenica che gli Stati Uniti risponderanno "con decisione" a qualsiasi uso di armi nucleari da parte della Russia, e in privato ha detto a Mosca "esattamente cosa significherebbe".

Interrogato sui commenti di Sullivan, il portavoce del Cremlino Peskov ha detto lunedì: "Esistono canali di dialogo a livello adeguato, ma sono di natura molto sporadica. Almeno consentono lo scambio di alcuni messaggi di emergenza sulle posizioni reciproche".

Le mosse per annettere le regioni ucraine potrebbero avvenire rapidamente.

La settimana scorsa, l'agenzia di stampa TASS ha citato una fonte della Duma senza nome, affermando che la Camera potrebbe discutere un disegno di legge sull'incorporazione di parti dell'Ucraina già giovedì, mentre RIA Novosti ha precedentemente affermato che Putin potrebbe prepararsi a fare un discorso formale a una sessione congiunta straordinaria di entrambe le Camere venerdì.

Nessuna delle province in questione è completamente sotto il controllo di Mosca e i combattimenti sono in corso lungo l'intera linea del fronte, con le forze ucraine che hanno riportato ulteriori progressi da quando hanno sbaragliato le truppe russe in una quinta provincia, Kharkiv, all'inizio di questo mese.

Il sindaco in esilio di Melitopol, nella regione di Zaporizhzhia, controllata dai russi, ha accusato la Russia di arruolare con la forza uomini ucraini nelle aree occupate nelle sue forze armate e ha denunciato il referendum come "un falso e una farsa".

Il governatore ucraino di Luhansk Serhiy Gaidai ha detto che i funzionari sostenuti dai russi portavano le urne porta a porta, accompagnati da funzionari della sicurezza, e che i nomi dei residenti venivano cancellati se non votavano come richiesto.

Anche i tradizionali alleati della Russia, come la Serbia e il Kazakistan, hanno dichiarato che non riconosceranno i voti di annessione.

Mosca afferma che il voto è volontario e l'affluenza è alta. Quando ha tenuto un referendum in Crimea dopo aver conquistato la penisola nel 2014, ha dichiarato che il 97% delle persone aveva votato per l'annessione.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Tutte le notizie su US DOLLAR / RUSSIAN ROUBLE (USD/RUB)
11:04L'OPEC+ non ha intenzione di cambiare politica nei colloqui di domenica - fonti
MR
02/12Gli analisti sono divisi sulla decisione di produzione dell'OPEC+ nella riunione di dom..
MT
02/12Gli investimenti globali nell'efficienza energetica avanzano nel 2022 a causa della cri..
MT
02/12Il crollo dei prezzi dei produttori industriali dell'Eurozona spinge i titoli azionari ..
MT
02/12L'India continuerà ad acquistare il petrolio russo, dice la fonte del ministero
MR
02/12Il governo tedesco non sta pianificando un divieto generalizzato di Huawei
MR
02/12UCRAINA : min.Esteri Turchia, in primavera visione più chiara dei negoziati
DJ
02/12UCRAINA: gruppo esperti Yermak-McFaul chiede tetto greggio russo a 35 usd/barile
DJ
02/12Il detenuto americano Whelan telefona alla famiglia dopo una settimana di silenzio in R..
MR
02/12Energia: Pichetto, convertire attuali gasdotti in gasdotti idonei per idrogeno
DJ
Altre news
Grafico US DOLLAR / RUSSIAN ROUBLE (USD/RUB)
Durata : Periodo :
US Dollar / Russian Rouble (USD/RUB): grafico analisi tecnica US Dollar / Russian Rouble (USD/RUB) | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica US DOLLAR / RUSSIAN ROUBLE (USD/RUB)
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaNeutraleRibassista