Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Esclusivo-La tassa sul litio in California ritarderebbe le spedizioni alle case automobilistiche, avvertono i dirigenti

29-06-2022 | 23:51
FILE PHOTO: Sunset is reflected in the Salton Sea as seen from Bombay Beach

La proposta di un'imposta forfettaria sul litio prodotto nella regione californiana di Salton Sea ritarderÓ le consegne del metallo per batterie di veicoli elettrici a General Motors Co e Stellantis NV e potrebbe spingere alcune societÓ minerarie ad abbandonare completamente lo Stato, hanno dichiarato a Reuters i dirigenti del settore.

Le tensioni nascenti arrivano mentre lo Stato più grande d'America sta cercando di posizionarsi come leader nella rivoluzione dell'energia verde e le forniture di litio non sono riuscite a soddisfare l'aumento della domanda in seguito alla spinta a eliminare gradualmente i veicoli a benzina.

Eric Spomer, amministratore delegato della società privata EnergySource Minerals LLC, ha dichiarato a Reuters che la sua azienda ha interrotto le discussioni con potenziali finanziatori e con una grande casa automobilistica, che non ha voluto identificare, mentre la legislatura della California discute la tassa.

"Questa tassa soffocherebbe la nostra industria prima ancora di iniziare", ha detto. "Siamo disposti a pagare e a contribuire alla comunità locale, ma deve essere una tassa razionale".

La tassa, che colpirebbe i tre sviluppatori di litio dell'area del Salton Sea, è legata a una proposta di bilancio statale che deve essere approvata. Il voto potrebbe arrivare già mercoledì sera e il Governatore Gavin Newsom, un democratico, ha segnalato il suo sostegno.

Rod Colwell, CEO di Controlled Thermal Resources (CTR) Ltd, che ha contratti per la fornitura di litio a GM entro il 2024 e a Stellantis entro il 2025, ha detto che la tassa costringerebbe l'azienda a non rispettare le scadenze di consegna.

"Il solo concetto di questo tipo di tassa ha un effetto raggelante sullo sviluppo", ha detto Colwell a Reuters.

CTR prevede di produrre 60.000 tonnellate di litio - sufficienti per realizzare circa 6 milioni di EV - entro la metà del 2024 in California, il che la renderebbe il più grande produttore di litio degli Stati Uniti. Questi piani sono ora in pericolo, ha detto Colwell.

CTR ha ricevuto 4,5 milioni di dollari in sovvenzioni dalla California nel 2020 per la ricerca sul litio.

GM ha rifiutato di commentare e Stellantis non è stata immediatamente raggiungibile.

'BUONO PER TUTTI'

BHE Renewables, una divisione della Berkshire Hathaway Inc. di Warren Buffett che ha ricevuto 15 milioni di dollari in finanziamenti per la ricerca del Governo federale, ha dichiarato di non opporsi alla proposta di una tassa forfettaria sul litio.

"Riconosciamo l'opportunità che una tassa sul litio offre alla comunità locale e che un risultato equilibrato garantirà che il litio di origine californiana possa competere sul mercato mondiale", ha dichiarato Dan Winters, portavoce di BHE.

Il Segretario all'Energia degli Stati Uniti, Jennifer Granholm, ha elogiato la nascente industria del litio di Salton Sea, in quanto utilizzerebbe un processo di salamoia geotermica più ecologico rispetto alle miniere a cielo aperto e ai bacini di evaporazione della salamoia, i due metodi più comuni esistenti per produrre il litio.

Il Dipartimento dell'Energia non ha risposto alle richieste di commento.

I funzionari della California affermano che la tassa è necessaria per aiutare a ripristinare la regione del Salton Sea, che è una delle aree più povere dello Stato ed è stata pesantemente danneggiata nel XX secolo da anni di uso massiccio di pesticidi da parte dell'agricoltura. Hanno anche detto che una tassa piatta renderebbe più facile per lo Stato prevedere le entrate.

La proposta imporrebbe una tassa di 400 dollari per tonnellata per le prime 20.000 tonnellate di litio prodotte annualmente, 600 dollari per tonnellata per le successive 10.000 tonnellate e 800 dollari per tonnellata con una produzione di 30.000 tonnellate o più.

"Questo quadro è positivo per tutti, compresi la comunità e l'industria - dando priorità all'equità e all'innovazione per aiutare la California ad alimentare la transizione del mondo intero verso l'energia pulita", ha dichiarato Alex Stack, portavoce di Newsom.

Il deputato californiano Eduardo Garcia, il cui distretto comprende la regione del Salton Sea, ha detto che una tassa piatta sarebbe più appropriata. "Crediamo che le persone che vivono in queste comunità e nei dintorni meritino di vedere un beneficio diretto dalla produzione di litio".

I dirigenti dell'industria del litio dicono di sostenere gli sforzi di mitigazione, ma preferiscono un prelievo del 2% o meno delle loro vendite, perché ritengono che una tassa piatta potrebbe essere economicamente rovinosa quando i prezzi del metallo scenderanno in futuro.

La maggior parte delle case automobilistiche paga un prezzo negoziato per il litio che può variare notevolmente rispetto ai prezzi spot, che questo mese sono scambiati vicino a 77.500 dollari per tonnellata, ma che fino al 2020 erano scambiati vicino a 6.750 dollari, secondo i dati di Fastmarkets.

I dirigenti dell'industria mineraria hanno detto che l'estrazione del litio dalla regione è già un'impresa costosa a causa delle alte concentrazioni di impurità nelle salamoie geotermiche, e potrebbero considerare di spostarsi in altri Stati con grandi depositi di salamoie ricche di litio, tra cui Utah e Arkansas.

"Se questo passa, ci opporremo o ce ne andremo", ha detto Colwell.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Ultime notizie "Economia & Forex"
02:34Le azioni asiatiche sono fiacche, il dollaro è energizzato dal rischio dei tassi statunitensi
MR
01:42UPS è vicina all'accordo per l'acquisto del fornitore italiano di logistica sanitaria Bomi Group - WSJ
MR
00:47ESCLUSIVO: il candidato avvocato generale del Michigan, sostenuto da Trump, è coinvolto nella violazione del sistema di voto, come dimostrano i documenti
MR
07/08Il Senato degli Stati Uniti approva un'importante legge da 430 miliardi di dollari per combattere il cambiamento climatico e ridurre i costi dei farmaci.
MR
07/08CVS Health intende acquistare Signify Health - WSJ
MR
07/08I palestinesi setacciano le macerie del campo di Gaza colpito da un attacco israeliano
MR
07/08I palestinesi setacciano le macerie del campo di Gaza colpito dall'attacco israeliano
MR
07/08Taiwan dice di aver rilevato 66 aerei cinesi nello stretto domenica
MR
07/08Quattro navi da carico salpano dall'Ucraina - Funzionari turchi e ucraini
MR
07/08CRONOLOGIA: Principali scontri tra Israele e i palestinesi a Gaza
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"