Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietąMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Forex, Powell ferma il rally del dollaro, sale la sterlina

29-07-2021 | 09:45
Monete da una sterlina di fronte a una banconota da 100 dollari

LONDRA (Reuters) - Il dollaro scivola sui minimi plurisettimanali stamani dopo che ieri la Fed ha fatto sapere di non aver intenzione di affrettarsi nell'avvio del tapering, mentre le valute più rischiose traggono sostegno dagli sforzi delle autorita' cinesi per placare il nervosismo dei mercati azionari.

L'euro si mantiene sui massimi da due settimane intorno a 1,1860 dollari, mentre la sterlina tocca il picco da un mese sull'ottimismo per la riapertura dell'economia britannica.

L'indice che misura la forza del biglietto verde contro un basket delle principali controparti e' sui minimi da due settimane intorno a 92,110.

Lo yuan e' in recupero dopo il crollo di martedi' avvenuto in tandem con i listini asiatici a seguito del giro di vite regolatorio su alcuni comparti economici, incluso quello tech.

Il dollaro australiano e' poco mosso, bloccato dalle preoccupazioni per l'allungamento della serrata a Sydney che potrebbe avere ripercussioni sull'economia nazionale. Il dollaro neozelandese guadagna lo 0,2% intorno a $0,6970.

Secondo gli analisti, la recente resilienza delle valute rifugio come lo yen e il franco svizzero suggerisce il permanere di una certa cautela sui mercati valutari mentre i casi di coronavirus aumentano a livello globale.

(In redazione Valentina Consiglio, Stefano Bernabei)


© Reuters 2021
Ultime notizie "Economia & Forex"
00:11Robinhood sta testando un portafoglio di criptovalute, funzioni di trasferimento di criptovalute - Bloomberg News
MR
00:11Shell accetta la vendita di beni di scisto del Texas per 9,5 miliardi di dollari a ConocoPhillips
MR
20/09L'impianto offshore della Shell nel Golfo del Messico sarà offline per le riparazioni fino alla fine dell'anno
MR
20/09La RBNZ dice che la domanda di esportazioni di beni è andata molto meglio che durante le precedenti flessioni globali
MR
20/09Rbnz - in una buona posizione per navigare nel periodo a venire, con il mercato del lavoro che opera al massimo dell'occupazione sostenibile
MR
20/09Rbnz - le pressioni sulla capacità alimenterebbero pressioni inflazionistiche più persistenti nel medio termine
MR
20/09Rbnz - covid-19 ha anche reso più difficile per le imprese trovare manodopera
MR
20/09Rbnz - c'è stata un'economia interna più forte del previsto e un miglioramento associato nella sicurezza del lavoro
MR
20/09Rbnz - la fase di recupero ha anche visto i prezzi delle case crescere rapidamente da livelli già elevati
MR
20/09Rbnz - i redditi familiari a livello nazionale sono stati ampiamente mantenuti durante i periodi di blocco di covid-19
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"