Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaProfessionisti della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

L'acqua del Reno in Germania Ŕ troppo bassa anche per alcune imbarcazioni vuote

19-08-2022 | 15:41
FILE PHOTO: Drought means low water levels in Rhine

I livelli dell'acqua sul fiume Reno in Germania sono cosý bassi che alcune imbarcazioni non possono navigare anche quando sono vuote, ha dichiarato venerdý una cooperativa di navigazione, anche se le piogge tanto attese hanno iniziato ad alleviare le strozzature su una delle principali rotte commerciali del Paese.

Settimane di siccità in tutta Europa e oltre hanno aumentato i problemi della catena di approvvigionamento, in quanto le navi hanno dovuto alleggerire i loro carichi per poter viaggiare lungo i canali d'acqua esauriti.

"In alcuni casi, le navi vuote non possono più navigare", ha dichiarato venerdì Roberto Spranzi, direttore della cooperativa di navigazione DTG che gestisce circa 100 navi da carico sul Reno.

"Ci sono ragioni tecniche e fisiche per questo: il motore è a poppa, quindi il carico deve essere effettuato nella zona di prua, in modo che la nave possa stare dritta nell'acqua".

Le piogge previste nei prossimi giorni dovrebbero aumentare i livelli del Reno di 50-80 centimetri nei prossimi giorni, ha detto un portavoce dell'Amministrazione federale delle vie navigabili e della navigazione, aggiungendo che dovrebbero salire di 1-1,5 metri per raggiungere i livelli tipici di questo periodo dell'anno.

I livelli dell'acqua nel punto di riferimento di Kaub, a ovest di Francoforte, erano di 35 centimetri venerdì. I livelli nell'intervallo 30-35 cm sono accettabili per la navigazione, a condizione che i carichi siano ridotti.

Il gigante dei prodotti chimici BASF ha dichiarato venerdì di aver evitato i tagli alla produzione a causa dell'interruzione, e Thyssenkrupp, il secondo produttore di acciaio in Europa, ha detto che la sua fornitura di materie prime era assicurata.

Ma la major energetica Shell ha dichiarato giovedì di aver tagliato la produzione di una raffineria tedesca a causa dei bassi livelli del Reno.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
BASF SE -2.95%39.79 Prezzo in differita.-35.59%
THYSSENKRUPP AG -3.26%5.168 Prezzo in differita.-46.63%
Ultime notizie "Economia & Forex"
22:26Il CEO di Pfizer è risultato positivo al COVID
MR
19:28Banditi armati uccidono 15 persone in una moschea nel nord-ovest della Nigeria - residenti
MR
19:27Migliaia di persone nella capitale dell'Angola protestano per presunti brogli elettorali
MR
18:51I funzionari della Florida invitano i residenti a prepararsi per la prossima tempesta Ian
MR
17:35Il lancio della luna Artemis della NASA è stato ritardato a causa di una tempesta prevista in Florida
MR
16:12La società di buyout BPEA sta valutando la fusione da 7-8 miliardi di dollari di due società in portafoglio - Bloomberg
MR
16:01Lo sciopero del controllo del traffico aereo interrompe i voli in tutta l'Africa occidentale
MR
15:00I fondi obbligazionari cinesi limitano gli afflussi mentre gli investitori si mettono al riparo
MR
10:00I porti ucraini hanno spedito circa 4,7 milioni di tonnellate di cibo nell'ambito dell'accordo sui cereali - ministero
MR
09:47Il giudice tunisino mette in carcere 8 membri del sindacato di polizia per protesta
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"