Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie
Tutte le notizieSocietÓIndiciValute/ForexMaterie PrimeCriptovaluteETFTassiEconomiaTematicheSettori 

L'inflazione in Nuova Zelanda rimane alta, ma non Ŕ cosý grave come la banca centrale si aspettava

25-01-2023 | 01:02
FILE PHOTO: Illustration photo of a New Zealand Dollar note

L'inflazione al consumo della Nuova Zelanda si Ŕ mantenuta vicino ai massimi di tre decenni nello scorso trimestre, ma Ŕ risultata inferiore alle previsioni della banca centrale, spingendo alcuni analisti a scommettere che gli aumenti dei tassi di cassa nei prossimi mesi potrebbero essere meno aggressivi di quanto si pensasse.

L'inflazione annuale si è attestata al 7,2% nel quarto trimestre, invariata rispetto al terzo trimestre e appena al di sotto di un massimo di tre decenni, ha dichiarato la Statistics New Zealand in un comunicato di mercoledì.

L'inflazione è stata leggermente superiore alle aspettative degli economisti in un sondaggio Reuters per un aumento annuale del 7,1%, ma è stata inferiore alla previsione della Reserve Bank of New Zealand di un'inflazione del 7,5%.

Su base trimestrale, l'indice dei prezzi al consumo (CPI) è aumentato dell'1,4%, dopo un aumento del 2,2% nel terzo trimestre.

"È chiaro che le pressioni inflazionistiche complessive non sono così gravi come temeva la RBNZ", hanno dichiarato gli analisti di ANZ Bank in una nota.

"La RBNZ può ora permettersi il lusso di reagire come di consueto all'indebolimento dei dati sull'attività, riducendo in qualche misura il suo atteggiamento da falco".

Sia ANZ che Kiwibank si aspettano che la RBNZ aumenti il tasso di liquidità di 50 punti base a febbraio, piuttosto che un aumento di 75 punti base.

In occasione dell'ultima riunione di novembre, la banca centrale ha aumentato i tassi di interesse di un importo record, ha previsto ulteriori rialzi aggressivi e ha avvertito che l'economia potrebbe dover trascorrere un intero anno in recessione per tenere sotto controllo l'inflazione alle stelle.

Il dollaro neozelandese è sceso a $0,6480 da circa $0,6505, mentre il tasso swap a due anni è al 4,865%, in calo rispetto alla chiusura di martedì del 4,995%.

GUERRA ALL'INFLAZIONE

I dati di Statistics New Zealand hanno mostrato che gli aumenti dei prezzi sono stati di ampia portata, con l'aumento dei prezzi della costruzione di case e delle utenze domestiche, l'aumento dei costi alimentari e l'aumento dei costi dei voli, tutti su una traiettoria al rialzo.

Gli economisti di Kiwibank hanno affermato che la Nuova Zelanda sta assistendo a un picco di inflazione e che l'inflazione, sia offshore che onshore, sta migliorando.

"La tendenza al ribasso dell'inflazione è incoraggiante, ma rimane inaccettabilmente alta. Vediamo l'inflazione leggermente al di sopra del limite superiore della fascia obiettivo dell'1-3% della RBNZ entro la fine di quest'anno", hanno aggiunto da Kiwibank.


ę MarketScreener con Reuters 2023
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AUSTRALIAN DOLLAR / NEW ZEALAND DOLLAR (AUD/NZD) 0.00%1.09343 Prezzo in differita.2.19%
BRITISH POUND / NEW ZEALAND DOLLAR (GBP/NZD) 0.00%1.9088 Prezzo in differita.0.42%
EURO / NEW ZEALAND DOLLAR (EUR/NZD) 0.01%1.6732 Prezzo in differita.-0.38%
NEW ZEALAND DOLLAR / CANADIAN DOLLAR (NZD/CAD) 0.01%0.86417 Prezzo in differita.0.44%
NEW ZEALAND DOLLAR / JAPANESE YEN (NZD/JPY) 0.00%84.32 Prezzo in differita.1.15%
NEW ZEALAND DOLLAR / SWISS FRANC (NZD/CHF) 0.09%0.5983 Prezzo in differita.2.09%
NEW ZEALAND DOLLAR / US DOLLAR (NZD/USD) 0.00%0.6492 Prezzo in differita.2.23%
Ultime notizie "Economia"
28/01Memphis scioglie l'unità di polizia per il pestaggio mortale; si prevedono altre proteste
MR
28/01L'Ucraina smentisce la notizia che intende ottenere 24 jet dagli alleati - media
MR
28/01Rheinmetall si avvia verso un portafoglio ordini di 30 miliardi di euro - CEO
MR
28/01Le chiese revivaliste del Congo attirano i cattolici
MR
28/01Il generale ceco in pensione punta a battere il magnate ex-PM nella corsa presidenziale
MR
28/01Russia: impennata dei trasferimenti di denaro all'estero
AW
28/01La rassegna settimanale di Borsa : La Fed torna in pista
MS
28/01Il Sudafrica chiede a MTN e al Ghana di risolvere una controversia fiscale da 773 milioni di dollari
MR
28/01I partner per lo sviluppo impegnano 30 miliardi di dollari per la produzione alimentare in Africa
MR
28/01Il governo del Ghana e gli operatori del mercato dei capitali concordano i termini di scambio del debito nazionale
MR
Ultime notizie "Economia"