Login
E-mail
Password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietàMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

La transizione di Biden e le speranze di vaccini fanno aumentare le scorte, il petrolio e il bitcoin

24-11-2020 | 22:34
FILE PHOTO: A man wearing a protective mask is seen inside the Shanghai Stock Exchange building, as the country is hit by a new coronavirus outbreak, at the Pudong financial district in Shanghai

LONDRA/HONG KONG - Le azioni, il petrolio e le valute a rischio, compreso il bitcoin, hanno ottenuto martedì il via libera formale per il presidente eletto degli Stati Uniti Joe Biden per iniziare la sua transizione, bruciacchiato un novembre già potenziato dai vaccini COVID-19.


I mercati europei hanno registrato guadagni nei titoli azionari asiatici e statunitensi, con l'indice STOXX 600 ad ampia base, che è salito dello 0,6% [.EU] e il greggio Brent che ha raggiunto il livello più alto da marzo a 46,52 dollari al barile. I beni rifugio come l'oro sono diminuiti.

Dopo settimane di contestazioni legali dei risultati elettorali, il capo della U.S. General Services Administration Emily Murphy ha scritto a Biden lunedì, informandolo che il processo formale di consegna potrebbe iniziare.

Il presidente Donald Trump ha twittato che aveva detto al suo team "fai quello che deve essere fatto per quanto riguarda i protocolli iniziali", un'indicazione che si stava muovendo verso una transizione.

"I mercati sono stati costretti da settimane da altissimi livelli di incertezza sul fronte politico statunitense e sui vaccini, quindi con la partenza di questi due investitori stanno considerando la prospettiva di un ritorno alla normalità nel 2021", ha detto Emmanuel Cau, responsabile della strategia azionaria europea di Barclays.

Secondo quanto riferito, Biden ha intenzione di nominare l'ex presidente della Federal Reserve Janet Yellen per diventare il prossimo Segretario del Tesoro, che ha ulteriormente incrementato le azioni statunitensi in base alle aspettative di perseguire politiche più convenzionali rispetto all'uscente Steven Mnuchin

I futures per l'S&P 500 sono saliti dello 0,7% nelle prime ore di negoziazione in Europa, mettendo l'indice mondiale delle azioni MSCI di 49 paesi in rotta verso un nuovo record in seguito.

Il Nikkei giapponese è salito del 2,5% al suo livello più alto dal maggio 1991, con l'energia, il settore immobiliare e le azioni finanziarie in testa. [.T]

Le azioni dell'Asia-Pacifico al di fuori del Giappone hanno registrato una crescita dello 0,4%. L'S&P/ASX 200 dell'Australia è stato più forte dell'1,26%, toccando il livello più alto degli ultimi nove mesi, con le scorte di energia in testa.

Il Kospi di Seoul è stato superiore dello 0,6%, così come l'Hang Seng di Hong Kong che è salito dello 0,4%. I China blue-chips sono stati invece un outlier, in calo dello 0,6%, in quanto gli investitori hanno registrato utili in seguito ai recenti forti guadagni.

(Per il grafico dei mercati globali che godono del dominio di novembre:

)

Alcuni analisti dicono che una presidenza Biden, che potrebbe significare più spazio di negoziazione per Washington e Pechino, non farebbe una grande differenza per il mercato azionario cinese, in quanto si aspettavano pochi cambiamenti nella politica generale degli Stati Uniti nei confronti della Cina.

I progressi compiuti sui vaccini COVID-19, che avevano sostenuto Wall Street da un giorno all'altro, hanno contribuito a mantenere alta la propensione al rischio, in quanto hanno stimolato l'ottimismo per una ripresa più rapida dell'economia globale

AstraZeneca e l'Università di Oxford hanno detto lunedì che il loro vaccino COVID-19, che è più economico da rendere, più facile da distribuire e più veloce da scalare rispetto ai suoi rivali, potrebbe essere efficace fino al 90%.

RISCHIO

Il dollaro neozelandese è stato tra i guadagnatori di valuta, salendo fino allo 0,9% fino ad un massimo biennale di 0,6986 dollari, come la sua banca centrale ha detto che i prezzi delle case, che quest'anno sono aumentati vertiginosamente, potrebbero essere inclusi nel suo paniere dell'inflazione

L'euro stava guadagnando di nuovo verso 1,19 dollari e l'indice del dollaro, che segue il dollaro contro un paniere di sei grandi rivali, è sceso a 92,242. [/FRX]

La Bitcoin ha raggiunto i 19.000 dollari per la prima volta in quasi tre anni, raggiungendo il suo massimo storico di poco meno di 20.000 dollari con l'aumento della domanda di beni percepiti come resistenti all'inflazione.

Spinto anche dalle speranze del vaccino, il petrolio ha raggiunto livelli mai visti da prima che il coronavirus iniziasse a diffondersi rapidamente a marzo e decimasse la domanda

I futures del greggio Brent sono saliti di 45 centesimi, o l'1%, a 46,51 dollari al barile, da aggiungere a un aumento di oltre il 20% questo mese, mentre il greggio del West Texas Intermediate degli Stati Uniti ha aggiunto 46 centesimi, o l'1,1%, a 43,52 dollari.

"I progressi nello sviluppo e nella distribuzione di un vaccino rischiano di tornare alla normalità per i mercati petroliferi", ha detto Stephen Innes, principale stratega dei mercati globali presso la società di servizi finanziari Axi.

L'aggiunta al tono positivo dei mercati a breve termine è stata migliore del previsto delle notizie economiche provenienti dalla Germania, dove il prodotto interno lordo è cresciuto del record dell'8,5% nel terzo trimestre, con la ripresa della spesa delle famiglie. La lettura ha segnato una revisione al rialzo rispetto a una precedente stima flash di crescita dell'8,2%.

L'indagine sul morale delle imprese dell'istituto Ifo ha tuttavia evidenziato i timori di una recessione in arrivo, dato che l'indice del clima economico è sceso a 90,7 da una revisione al ribasso del 92,5 di ottobre.

(Per il grafico dell'Ifo tedesco:

)

Nei mercati obbligazionari, il rendimento delle obbligazioni di riferimento americane a 10 anni è leggermente salito allo 0,87%, così come quello della maggior parte dei titoli di Stato europei. Il rendimento a 10 anni della Germania è salito di 1 punto base a -0,57% nei primi scambi.

Anche l'oro ha continuato a perdere la sua lucentezza, scendendo dell'1% a 1.817 dollari l'oncia, dopo essere sceso del 10% questo mese.


© MarketScreener.com 2020
Valori citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AUSTRALIAN DOLLAR / EURO (AUD/EUR) 0.00%0.6452 Prezzo in differita.2.79%
BITCOIN - UNITED STATES DOLLAR -2.70%61522.62 Prezzo in tempo reale.112.95%
CANADIAN DOLLAR / EURO (CAD/EUR) -0.01%0.66749 Prezzo in differita.3.50%
DJ INDUSTRIAL 0.48%34200.67 Prezzo in differita.11.21%
DOW JONES FXCM DOLLAR INDEX 0.00%11783.67 Prezzo in differita.0.93%
NASDAQ 100 0.11%14041.908091 Prezzo in differita.8.95%
NASDAQ COMP. 0.10%14052.342146 Prezzo in differita.9.03%
NIKKEI 225 0.14%29683.37 Prezzo in tempo reale.8.16%
S&P 500 0.36%4185.47 Prezzo in differita.11.03%
SILVER 0.41%25.94 Prezzo in differita.-1.91%
STOXX EUROPE 600 0.90%442.49 Prezzo in differita.10.89%
Ultime notizie "Economia & Forex"
16/04Nota di chiusura
DJ
16/04L'agenda della prossima settimana
DJ
16/04PELLICONI : lancia un e-commerce per personalizzazione packaging
DJ
16/04FED : Waller, economia Usa pronta a scattare ma no momento di staccare spina
DJ
16/04PMI : Italiafintech, nel 1* trim 2021 crescono aziende finanziate
DJ
16/04COVID : Anp-Cia, subito vaccini a domicilio per over 80
DJ
16/04USA : Biden manterrà limite ammissione rifugiati per quest'anno a 15.000
DJ
16/04USA : sanzioni Russia contro 8 funzionari di alto livello
DJ
16/04BUZZI U. : esecuzione accordo d'acquisto di Crh Brasil
DJ
16/04RUSSIA : Lavrov, espelleremo 10 diplomatici Usa
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"