Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaProfessionisti della FinanzaCalendarioSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Marketmind: Sospeso nel tempo

10-08-2022 | 07:32
Illustration shows figurines, stock graph and words

Uno sguardo alla giornata dei mercati da Anshuman Daga

I mercati stanno mostrando segni di nervosismo?

Probabilmente. La maggior parte delle classi di asset non mostra grandi movimenti prima della pubblicazione dei dati CPI statunitensi di mercoledì.

Dopo che le buste paga della scorsa settimana hanno sciolto ogni dubbio sulla pausa della Fed, una forte inflazione aumenterà immediatamente le scommesse su un rialzo dei tassi di settembre.

La storia non è dalla parte dei tori azionari, almeno stando agli ultimi comunicati CPI.

I titoli azionari hanno chiuso in ribasso nei giorni di CPI per sei rilasci consecutivi, afferma Deutsche Bank, sottolineando che i mercati hanno solitamente trovato qualcosa che non piace in tutti i dati CPI da febbraio.

Lo stratega macro della banca prevede che i mercati saranno inizialmente più entusiasti di una sorpresa CPI core al ribasso che di una sorpresa al rialzo, soprattutto in relazione alla propensione al rischio.

Nel complesso, gli economisti si aspettano che i prezzi al consumo degli Stati Uniti aumentino a un ritmo molto più lento a luglio, dopo un forte calo dei prezzi della benzina.

Prevedono che l'inflazione principale su base annua sia aumentata dell'8,7%, in calo rispetto al 9,1% di giugno. L'inflazione core è prevista allo 0,5% mese su mese.

I commercianti di futures sui Fed funds stanno valutando una probabilità del 70% di un aumento dei tassi di 75 punti base a settembre.

Questo sta mantenendo il dollaro fermo in Asia, mentre le azioni hanno toccato il minimo da una settimana a questa parte, dopo i cali indotti dalla tecnologia negli Stati Uniti.

Sottolineando i rischi geopolitici, il ministro degli Esteri di Taiwan ha detto che le esercitazioni militari della Cina, lanciate in segno di protesta contro la visita del Presidente della Camera degli Stati Uniti Nancy Pelosi, fanno parte di un piano di gioco per prepararsi ad un'invasione dell'isola autogovernata.

Nel frattempo, l'aeroporto più grande della Gran Bretagna è al centro delle notizie, in quanto Reuters ha riportato che Ferrovial, proprietario di Heathrow, sta studiando delle opzioni per la sua quota del 25%, aiutando l'azienda spagnola a registrare la migliore performance degli ultimi cinque mesi, con un aumento del 4%.


L'inflazione è destinata a diminuire, ma di quanto?

I principali sviluppi che potrebbero influenzare i mercati mercoledì:

CPI di luglio negli Stati Uniti

Il

Presidente della Fed Reserve Bank di San Francisco, Charles Evans, parla dell'economia

Guadagni in Europa: Prudential, E.ON, Admiral, TUI, Aviva

Guadagni USA: Twenty-First Century Fox, Walt Disney, Manulife

La produttività

degli Stati Uniti

registra il più grande calo annuale di sempre nel secondo trimestre:

l'

Ucraina ha bloccato i flussi di petrolio verso l'Europa per un problema di pagamento, afferma la russa Transneft:

La

fiducia dei consumatori del Regno Unito sale dopo essere scesa per sette mesi - YouGov/Cebr:


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ADMIRAL GROUP PLC -0.88%1914.5 Prezzo in differita.-38.82%
AUSTRALIAN DOLLAR / US DOLLAR (AUD/USD) -1.05%0.64395 Prezzo in differita.-10.41%
BRITISH POUND / US DOLLAR (GBP/USD) -0.27%1.11416 Prezzo in differita.-19.96%
CANADIAN DOLLAR / US DOLLAR (CAD/USD) -0.47%0.7271 Prezzo in differita.-7.30%
DEUTSCHE BANK AG 0.68%7.646 Prezzo in differita.-31.08%
EURO / US DOLLAR (EUR/USD) -0.39%0.9792 Prezzo in differita.-13.57%
FERROVIAL, S.A. 0.99%23.39 Prezzo in differita.-15.97%
INDIAN RUPEE / US DOLLAR (INR/USD) 0.18%0.012297 Prezzo in differita.-8.53%
LONDON BRENT OIL -2.38%86.68 Prezzo in differita.14.15%
NEW ZEALAND DOLLAR / US DOLLAR (NZD/USD) -1.61%0.56459 Prezzo in differita.-16.40%
TUI AG -8.76%1.2345 Prezzo in differita.-49.91%
WALT DISNEY COMPANY (THE) -0.61%96.94 Prezzo in differita.-35.83%
WTI -0.93%81.012 Prezzo in differita.8.35%
Ultime notizie "Economia & Forex"
17:49L'imf dice che i paesi che subiscono un forte shock sulle importazioni di cibo o...
MR
17:48L'imf dichiara che la nuova finestra di finanziamento sarà aperta per un anno...
MR
17:47Inflazione : Visco, no segnali avvio pericolose spirali prezzi-salari
DJ
17:47BORSA: commento di chiusura
DJ
17:44Bowman della Fed suggerisce di fare una media dei risultati degli stress test bancari per appianare i requisiti di capitale
MR
17:44L'imf afferma che il consiglio esecutivo approva la nuova finestra di shock alimentare...
MR
17:44Gli assicuratori si preparano a subire il colpo della tempesta più costosa della Florida dal 1992
MR
17:42Bce: Visco; prudenza in ritmo rialzi tassi, decidere riunione dopo riunione
DJ
17:40Pil: Upb valida stime Nadef, rischi da stop gas russo e attuazione Pnrr
DJ
17:38Bce: Visco, non ha ritardato riequilibrio politica monetaria
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"