Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie
Tutte le notizieSocietÓIndiciValute/ForexMaterie PrimeCriptovaluteETFTassiEconomiaTematicheSettori 

Usa: immobiliare in stallo, fondi in aiuto dei costruttori (con sconto)

03-10-2022 | 12:31

MILANO (MF-DJ)--I costruttori di case statunitensi vivono un brutto momento: hanno un numero di case superiore a quanto ne riescano a vendere, mentre i tassi ipotecari hanno toccato i massimi da 15 anni e i singoli acquirenti risentono del contesto macroeconomico.

Da questa situazione, però, gli investitori hanno fiutato un affare che potrebbe fruttare loro una miniera d'oro. Gli imprenditori edili hanno necessità di vendere le costruzioni in blocco e ridurre le 'scorte' e, dal momento che gli acquirenti tipo si stanno tirando indietro, in molti stanno guardando agli investitori, offrendo loro migliaia di case già pronte o in fase di progettazione con sconti fino al 20% rispetto a quanto farebbero pagare ai classici compratori.

Durante la pandemia, i grandi imprenditori edili hanno registrato un boom di vendite grazie agli acquirenti tradizionali. Ma con i tassi di interesse sui mutui al 7% gli showroom in tutto il Paese stanno facendo un buco nell'acqua. Secondo il Nahb/Wells Fargo Housing Market Index, il mese scorso è stato il peggior settembre per il traffico di acquirenti di nuove costruzioni dal 2012.

Secondo i dati del Census Bureau degli Stati Uniti, ad agosto c'era il 14% in più di case in costruzione rispetto a un anno fa, quando il mercato delle vendite era più robusto. I principali costruttori di case, tra cui Lennar e Kb Home, hanno rinunciato a contratti per l'acquisto di migliaia di lotti per progetti edilizi futuri.

Per Rick Palacios, ricercatore presso John Burns Real Estate Consulting Llc, nel mese di luglio le case nuove hanno rappresentato solo il 2% degli acquisti totali di case da parte degli investitori. Questa cifra si aggirava intorno al 6% nel secondo trimestre del 2020. "Più la prospettiva della vendita si annebbia, più la situazione diventa interessante", ha dichiarato Adam Stern, fondatore dell'agenzia di intermediazione per affitti monofamiliari Strata.

Anche nei mercati forti, una vendita scontata a un proprietario può essere un affare interessante per un imprenditore edile; vendendo case in blocco, i costruttori risparmiano sui costi di gestione di un ufficio e su altre spese di marketing.

Se gli investitori continueranno a essere i clienti preferiti dai costruttori, però, ci saranno sempre meno opzioni per i privati che cercano di comprare casa; d'altro canto un flusso sul mercato immobiliare potrebbe proteggere gli attuali proprietari, evitando che i prezzi scendano più di quanto farebbero altrimenti.

red

MF-DJ NEWS

0312:29 ott 2022


(END) Dow Jones Newswires

October 03, 2022 06:30 ET (10:30 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
KB HOME -2.62%30.065 Prezzo in differita.-30.94%
LENNAR CORPORATION -2.88%84.83 Prezzo in differita.-23.98%
TRITON INTERNATIONAL LIMITED -0.24%65.77 Prezzo in differita.9.46%
Ultime notizie "Economia"
20:35L'ente commerciale messicano prevede che la produzione di ricambi auto stabilisca un record quest'anno
MR
20:08La maggior parte delle criptovalute sarà probabilmente regolamentata come titoli, afferma il CEO di ICE, proprietario del NYSE.
MR
19:55Esclusivo-Il produttore di petrolio di scisto Continental Resources nomina Doug Lawler come amministratore delegato
MR
19:50Colonna-2023 Previsioni di mercato - quando l'oltraggioso e il plausibile si confondono: McGeever
MR
19:49Le esportazioni del Canada sono aumentate a ottobre, grazie alla debolezza del dollaro.
MR
19:37I produttori di petrolio del Mare del Nord chiedono un prezzo minimo per limitare l'imposta sulle perdite del Regno Unito
MR
19:27Mecspe : transizione e mobilità al centro 21* edizione
DJ
19:25FlixBus : lancia iniziativa Offset Christmas per Natale a impatto ridotto
DJ
19:23Casasold : accordo vincolante per acquisizione 75% Tweppy
DJ
19:16A.Bologna : a novembre 575 mila passeggeri, forte frenata rispetto al pre-Covid
DJ
Ultime notizie "Economia"